Il 26 maggio, lo spettacolo dell’Eclissi della Superluna di sangue: INFO su uno degli eventi di astronomia più importanti del 2021

Il 26 maggio, sole, Terra e Luna si allineeranno perfettamente e quando la Superluna attraverserà l’ombra centrale proiettata dalla Terra nello spazio, avrà origine un’eclissi lunare totale

Ci dirigiamo ormai verso l’estate e le temperature sempre più calde favoriranno l’osservazione celeste nelle prossime settimane. Il 26 maggio 2021, la Superluna più grande dell’anno illuminerà il cielo: per gran parte del mondo si tratterà semplicemente della luna piena più grande e luminosa dell’anno, mentre per il resto del pianeta, soprattutto per la metà occidentale degli Stati Uniti, sarà l'”Eclissi della Superluna di sangue”, ossia un’eclissi lunare totale durante la quale il satellite sembrerà assumere una colorazione arancione-rossastra (da cui deriva il riferimento al sangue) per circa 15 minuti.

Nel giorno dell’eclissi, la Luna piena sarà al perigeo, ossia nel punto della sua orbita più vicino alla Terra, e per questo apparirà più grande e più luminosa nel cielo. È per questo che si parla di Superluna (termine non scientifico). La minima distanza Terra-Luna verrà raggiunta nel corso della seconda parte della notte tra il 25 e il 26 maggio. Unendo i due fenomeni, eclissi totale e Superluna, quella di fine maggio sarà l’Eclissi della Superluna di sangue.

eclissi lunare totale 26 maggio 2021Il 26 maggio, sole, Terra e Luna si allineeranno perfettamente e quando la Superluna attraverserà l’ombra centrale proiettata dalla Terra nello spazio, avrà origine un’eclissi lunare totale. Il fenomeno sarà visibile solo per quanti si trovano negli Stati Uniti occidentali, in Australia, Sud America occidentale e Sud-Est asiatico. La fase di totalità, quando la Luna assumerà una sfumatura rossastra, sarà visibile dalle 11:11 UTC alle 11:25 UTC.

La Luna diventerà rossastra durante l’evento perché l’unica luce che giungerà sulla superficie lunare sarà filtrata dall’atmosfera terrestre, che disperde la luce blu, ma non quella rossa. Poiché la fase centrale dell’eclissi durerà solo 15 minuti, è possibile che la Luna non assuma una colorazione particolarmente rossa come al solito.

La fase penombrale inizierà alle 8:47 UTC. L’eclissi parziale inizierà alle 9:44 UTC. L’eclissi massima sarà raggiunta alle 11:18 UTC, mentre l’eclissi parziale terminerà alle 12:52 UTC e l’eclissi penombrale alle 13:49 UTC.

La metà orientale degli USA e la maggior parte del Canada saranno in grado di vedere solo un’eclissi lunare parziale. Va ancora peggio in Europa e Africa, dove l’eclissi non sarà visibile. Dovremo “accontentarci” di ammirare una semplice ma comunque bellissima Superluna.

Astronomia: dall’Eclissi della Superluna di Sangue alle stelle cadenti, cosa ci riserva il cielo di Maggio 2021

Astronomia: a maggio uno degli eventi più importanti di tutto il 2021 e la possibilità di osservare un pianeta “sfuggente”