Maltempo in Gran Bretagna, freddo e grandine a Manchester: la semifinale di Champions League City-PSG si gioca nella grandine [FOTO]

I giocatori di City e PSG stanno disputando la semifinale di Champions League correndo in mezzo alla grandine: a Manchester ci sono solo 5 gradi

  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
  • Foto di Peter Powell / Ansa
    Foto di Peter Powell / Ansa
/

La semifinale di Champions League che vede il Manchester City contrapposto al Paris Saint Germain, è stata imbiancata dalla grandine. Nelle ore precedenti alla partita, infatti, il maltempo ha colpito la città britannica con temperature insolite per il periodo e decisamente da pieno inverno: in questo momento la colonnina di mercurio a Manchester è ferma sui 5°C e nella notte è destinata ad abbassarsi. Un clima che ha causato un’intensa grandinata, tanto che prima dell’inizio del match è stato necessario ripulire il campo, quanto meno nelle due aree di rigore. Come è possibile vedere dalla gallery fotografica in alto a corredo dell’articolo, i giocatori stanno disputando la gara correndo in mezzo alla grandine.