Meteo, piogge su parte del Centro e verso il Sud. Le previsioni

Previsioni meteo: circolazione più instabile e fresca settentrionale sull'Italia, con locale instabilità per oggi e anche calo termico. I dettagli con le aree più interessate

L’atteso, moderato peggioramento del tempo per questo fine settimana è puntualmente giunto su diverse nostre regioni. Come da previsioni meteo, la circolazione si è disposta dai quadranti settentrionali, con ingresso di aria più fresca e anche più instabile, con formazioni di nubi e rovesci in particolare in queste ore su alcuni settori centrali e poi in direzione del Sud in giornata. La linea di confluenza instabile più importante, che segna poi la linea di confine tra l’aria più fresca settentrionale e quella più mite meridionale preesistente, è attiva, proprio in questa fase di metà mattinata, tra il Lazio centro-meridionale, l’Abruzzo meridionale, soprattutto il Molise e poi verso il Nord della Puglia, anche verso il Nord della Campania. Su questi settori, sono in atto i rovesci più intensi e anche più estesi, in diversi casi anche in forma temporalesca e di buona consistenza, aree in blu più scuro. Altri rovesci sparsi sono presenti sul Salernitano, sulla Campania meridionale, qualcuno sulla Puglia centro-meridionale, mentre in queste ore mattutine, l’instabilità è pressoché assente sui settori alpini e prealpini, dove sono presenti un po’ di nubi irregolari, nubi diffuse anche sul Piemonte, ma tempo ancora asciutto.

Via via in giornata, le previsioni meteo computano piogge sparse in estensione a buona parte del Sud,  rovesci sparsi saranno ancora presenti tra Est Lazio e Ovest Abruzzo, mentre migliorerà progressivamente sul Molise. Le aree su cui potranno ancora insistere fenomeni nel pomeriggio-sera, saranno la Campania meridionale, la Lucania e la Puglia, occasionalmente il Nord della Calabria, tuttavia precipitazioni mediamente deboli e irregolari, in qualche caso moderate, più probabili sulla Lucania; andrà meglio sul resto delle aree meridionali peninsulari e ancor più sulla Sicilia che, probabilmente, non si accorgerà proprio del passaggio instabile. Nelle ore pomeridiane e serali, previsioni meteo per  rovesci sparsi anche sui settori alpini, prealpini e sull’Ovest Piemonte. Tempo in prevalenza stabile e anche con ampie schiarite sul resto dei settori. Le temperature sono attese in calo sulle regioni adriatiche, su quelle relative appenniniche e orientali in genere, in leggero calo anche altrove, meno apprezzabile sulle isole maggiori. Da segnalare anche una ventilazione settentrionale in aumento sul medio-basso Adriatico, sui Mari e Canali delle isole maggiori, venti moderati da Nordest anche sulla Centro Nord Appennino.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: