Meteo Toscana: oggi nubi e possibili piogge al Centro/Nord, temperature massime in lieve aumento

Le previsioni meteo per la Toscana: domani possibilità di rovesci inizialmente sulle zone settentrionali, in trasferimento verso sud nel corso della mattinata

Il Lamma (Consorzio tra Regione Toscana e CNR specializzato in meteorologia, climatologia, sistemi informativi geografici e geologia) comunica le previsioni meteo per la Toscana per i prossimi giorni.

Oggi poco nuvoloso con locali addensamenti al mattino a ridosso dei rilievi settentrionali e velature in transito; tendenza ad aumento della nuvolosità dal pomeriggio con addensamenti più compatti in serata sulle zone centro settentrionali, ove non si escludono isolate deboli precipitazioni.
Venti: deboli-moderati di Libeccio con rinforzi sulla costa centro-settentrionale e sulle zone sottovento all’Appennino.
Mari: molto mossi a nord dell’Elba, mossi a sud.
Temperature: minime in sensibile calo e massime stazionarie o in lieve aumento.

Domani parzialmente nuvoloso o temporaneamente nuvoloso sulle zone interne, in prevalenza poco nuvoloso sulla costa. Possibilità di rovesci inizialmente sulle zone settentrionali, in trasferimento verso sud nel corso della mattinata. Nel pomeriggio locali piogge saranno ancora possibili sulle zone nord-occidentali e sull’Amiata. Cielo sereno in serata.
Venti: deboli occidentali, fino a moderati sulla costa centrale. Deboli variabili nell’interno, temporaneamente da nord-est.
Mari: molto mossi, tendenti a mossi.
Temperature: minime in lieve aumento, massime pressoché stazionarie.

Giovedì 20 sereno o poco nuvoloso in mattinata, moderato sviluppo di nubi cumuliformi pomeridiane nell’interno con possibilità di locali rovesci o temporali.
Venti: deboli da nord-est nell’interno, da nord-ovest sulla costa.
Mari: poco mossi o localmente mossi a nord dell’Elba.
Temperature: minime in calo, massime quasi stazionarie.

Venerdì 21 poco nuvoloso o velato.
Venti: deboli meridionali.
Mari: poco mossi.
Temperature: stazionarie o in lieve aumento le massime.