Meteo Veneto: oggi temporanea rimonta dell’alta pressione con condizioni di stabilità

Previsioni Meteo Veneto: da sabato in quota entreranno correnti cicloniche associate ad una depressione sull'Europa centro-orientale

Venerdì una temporanea rimonta dell’alta pressione porta condizioni di stabilità. Da sabato in quota entreranno correnti cicloniche associate ad una depressione sull’Europa centro-orientale: la marginale influenza di tale circolazione renderà il tempo a tratti variabile e favorirà l’instabilità pomeridiana sui rilievi“: queste le previsioni meteo per il Veneto, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi tempo stabile con cielo in prevalenza sereno, salvo modesti cumuli pomeridiani in prossimità dei rilievi. Temperature diurne stazionarie o in leggero aumento in montagna.

Domani tratti di sereno soprattutto nelle primissime ore e a fine giornata alternati ad annuvolamenti più consistenti tra la mattinata ed il pomeriggio, a partire dalle zone montane.
Precipitazioni: A partire dalla tarda mattinata probabili precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale (probabilità medio-alta 50-75%), dapprima sulle zone montane in probabile estensione nel corso del pomeriggio alle zone pedemontane e localmente alla pianura. Limite della neve intorno ai 2500/2700m.
Temperature: In pianura stazionarie o in locale leggera variazione; in montagna minime in aumento, massime in diminuzione.
Venti: In quota deboli/moderati da nord-ovest; nelle valli a prevalente regime di brezza. In pianura nella prima metà della giornata deboli orientali, dal pomeriggio moderati, a tratti anche tesi in prossimità della costa, da nord-est.
Mare: Quasi calmo fino al pomeriggio, con moto ondoso in intensificazione fino a mosso in serata.

Domenica 30 cielo in prevalenza poco nuvoloso, salvo maggiori addensamenti in prossimità dei rilievi nelle ore pomeridiane.
Precipitazioni: In prevalenza assenti, salvo probabilità bassa (5-25%) di occasionali piovaschi o rovesci pomeridiani sulle zone prealpine e pedemontane.
Temperature: In pianura minime in locale variazione, massime in calo; in montagna minime in diminuzione, massime senza notevoli variazioni o in aumento nelle valli.
Venti: In quota deboli/moderati settentrionali, nelle valli a regime di brezza. In pianura dai quadranti orientali, nella prima parte della giornata moderati, anche tesi lungo la costa, in attenuazione dalle ore centrali.
Mare: Mosso fino al mattino, poco mosso in seguito.

Lunedì 31 cielo poco o parzialmente nuvoloso, in prevalenza senza precipitazioni, anche se non sono esclusi occasionali piovaschi al pomeriggio sulle Prealpi. Temperature minime in aumento, massime in diminuzione.

Martedì 1 giugno cielo poco nuvoloso con maggiori annuvolamenti al pomeriggio sulle zone prealpine, dove non sono esclusi locali piovaschi. Temperature in aumento, specie nei valori massimi.