Meteo Veneto: tempo variabile e a tratti instabile fino a giovedì

Le previsioni meteo per il Veneto: almeno fino a giovedì persisterà sulla regione una circolazione debolmente ciclonica

Almeno fino a giovedì persisterà sulla regione una circolazione debolmente ciclonica: il tempo sarà variabile, a tratti anche instabile nei pomeriggi di martedì e giovedì. Venerdì temporanea rimonta dell’alta pressione con tempo stabile; sabato probabile nuova fase di instabilità nel pomeriggio“: sono le previsioni meteo per il Veneto, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi da poco a parzialmente nuvoloso, con fase di instabilità pomeridiana associata a nuvolosità cumuliforme specie su zone montane, pedemontane e pianura nord-orientale, dove ci sarà la probabilità di precipitazioni da locali a sparse anche a carattere di rovescio e temporale; non si escludono nel pomeriggio locali temporali intensi (anche con grandine) sulle zone pedemontane del trevigiano e sulla pianura nord-orientale. Limite della neve intorno ai 2100/2200 m. Temperature diurne in aumento. Venti in quota deboli/moderati dai quadranti occidentali; in pianura moderati/tesi, fino al pomeriggio da sud-ovest, in serata in rotazione fino a diventare nord-orientali; raffiche di vento in occasione dei temporali.

Domani cielo sereno o poco nuvoloso, salvo presenza di nuvolosità bassa nella prima parte della giornata e di qualche cumulo pomeridiano in prossimità dei rilievi.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Senza notevoli variazioni o in locale diminuzione nei valori minimi e in pianura anche nelle massime, che invece localmente saranno in aumento in montagna.
Venti: In quota deboli/moderati dapprima da ovest, dal pomeriggio/sera da nord-ovest; nelle valli a regime di brezza. In pianura fino alla mattina moderati da nord-est, poi deboli variabili.
Mare: Poco mosso, a tratti mosso a inizio giornata.

Giovedì 27 cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso, con aumento dell’instabilità a partire dalle ore centrali e dalle zone montane.
Precipitazioni: Fino alla mattina assenti; dalle ore centrali probabilità in aumento fino a medio-alta (50-75%) dapprima sulle zone montane, in successiva estensione a quelle pedemontane e in serata anche al resto della pianura.
Temperature: Minime stazionarie o in locale variazione, massime in aumento in pianura.
Venti: In quota deboli/moderati occidentali fino al pomeriggio, poi nord-occidentali. Altrove variabili con temporanei moderati rinforzi nelle valli e in serata da nord-est lungo la costa.
Mare: Poco mosso o quasi calmo.

Venerdì 28 cielo sereno o poco nuvoloso, per passaggi di nubi alte e possibili cumuli pomeridiani in prossimità dei rilievi. Temperature in pianura senza notevoli variazioni, in montagna in aumento, salvo diminuzione delle minime nelle valli.

Sabato 29 cielo sereno o poco nuvoloso al mattino, dalle ore centrali attività cumuliforme soprattutto su Prealpi e pedemontana. Temperature stazionarie o in locale variazione.