Meteo Veneto: tempo variabile, tratti d’instabilità e qualche precipitazione

Previsioni Meteo Veneto: domani tempo leggermente variabile, con significativi spazi di sereno alternati a qualche addensamento nuvoloso

Continuano ad affluire correnti di origine nord-atlantica, con una fase moderatamente ciclonica all’inizio ed una breve rimonta anticiclonica venerdì, cui seguirà un discreto rinforzo del flusso ma con scarsa curvatura; sul Veneto nel complesso si ha un periodo fresco di variabilità, con tratti d’instabilità e qualche precipitazione, intervallate da significativi spazi di sereno specie giovedì e caratterizzate da una copertura più insistente a fine periodo“: queste le previsioni per i prossimi giorni, contenute nel consueto bollettino meteo elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi variabilità e temperature sotto la norma, con spazi di sereno alternati ad alcuni addensamenti nuvolosi, questi ultimi più presenti sull’entroterra fino al pomeriggio e poi in significativo diradamento; in particolare sulle zone interne nel pomeriggio sono previste precipitazioni sparse, generalmente a carattere di rovescio o temporale, con limite delle nevicate dell’ordine dei 2000 m; non si escludono occasionali fenomeni intensi nel pomeriggio in pianura; temperature minime raggiunte a tarda sera.

Domani tempo leggermente variabile, con significativi spazi di sereno alternati a qualche addensamento nuvoloso.
Precipitazioni: Generalmente assenti, a parte nel complesso una probabilità bassa (5-25%) di locali modesti fenomeni più che altro sulle zone montane e pedemontane nel pomeriggio.
Temperature: Minime in contenuta diminuzione, salvo locali lievi controtendenze a sud-est; massime in aumento.
Venti: In quota, prevalentemente moderati dai quadranti nord-occidentali; altrove deboli con direzione variabile, salvo locali moderati rinforzi dai quadranti meridionali sul litorale verso sera.
Mare: Quasi calmo, od al più in qualche momento poco mosso.

Venerdì 21 cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloso, con spazi di sereno più che altro all’inizio, nubi più presenti in montagna e in genere da fine mattinata in poi.
Precipitazioni: Generalmente assenti.
Temperature: In aumento, salvo contenute controtendenze riguardo alle massime sulle zone nord-orientali.
Venti: In quota, da moderati a tesi sud-occidentali; sulla costa, nelle prime ore deboli nord-orientali a nord e dai quadranti meridionali a sud, poi moderati dai quadranti meridionali in genere; altrove, deboli con direzione variabile.
Mare: Inizialmente da quasi calmo a poco mosso, poi da poco mosso a mosso.

Sabato 22 cielo nuvoloso o molto nuvoloso, salvo parziali schiarite più probabili in pianura; qualche fase di precipitazioni soprattutto a partire dalle ore centrali, sparse sulle zone montane e locali in pianura, generalmente modeste ma con qualche possibile rovescio o temporale; temperature minime in aumento, massime in calo.

Domenica 23 cielo da molto nuvoloso a irregolarmente nuvoloso, con delle schiarite specie verso fine giornata; fasi di precipitazioni locali, o a tratti sparse specie in montagna, anche a carattere di rovescio o temporale; le temperature subiranno contenute variazioni di carattere locale, tra cui spiccheranno discreti aumenti delle minime su pianura e Prealpi.