Morbihan, il golfo, la baia, le isole: il sud della Bretagna visto dallo Spazio [FOTO]

Il Golfo di Morbihan, visibile al centro dell'immagine, è una delle caratteristiche più famose della costa, con numerose isole e isolotti

La missione Copernicus Sentinel-2 ci porta sopra Morbihan – un dipartimento francese nel sud della Bretagna (Francia).
La Bretagna è un’importante regione culturale nel nord-ovest della Francia ed è divisa amministrativamente in quattro dipartimenti: Ille-et-Vilaine a est, Côtes d’Armor al nord, Finistère a ovest e Morbihan al sud.
Morbihan prende il nome da ‘Mor-Bihan’ che in bretone significa ‘piccolo mare’. Il Golfo di Morbihan, visibile al centro dell’immagine, è una delle caratteristiche più famose della costa, con numerose isole e isolotti. Il golfo è lungo circa 20 km da est a ovest e largo circa 15 km da nord a sud. Si apre sulla Baia di Quiberon attraverso uno stretto passaggio tra Locmariaquer e Port-Navalo.
Nella baia si possono vedere molte navi e imbarcazioni. Diverse isole sono visibili nell’immagine, comprese le piccole isole di Houat e Hœdic e quella grande di Belle Île, in basso a sinistra nell’immagine. Belle Île è nota per le sue aspre scogliere visibili sul lato sud ovest, ma anche per le sue spiagge e per il suo rinomato festival lirico.
La città e il porto di Lorient sono visibili in alto a sinistra nell’immagine. La città è posta sulla riva destra del fiume Scorff alla confluenza con il Blavet, nel Golfo di Biscaglia. Pochi chilometri al largo di Lorient si trova l’isola di Groix. L’isola presenta alte scogliere sulla costa settentrionale e spiagge sabbiose nelle calette appartate della costa meridionale.
Morbihan è anche nota per gli ‘Allineamenti di Carnac’ che consistono di file di circa 3.000 elementi eretti e tombe megalitiche. Si ritiene che le pietre siano state erette durante il Neolitico, intorno al 4.500 a.C.. La maggior parte delle pietre si trova nel villaggio bretone di Carnac, ma alcune a est sono parte di La Trinité-sur-Mer.
I campi dominano la campagna francese, come si vede in questa immagine acquisita il 13 settembre 2020. La Bretagna è conosciuta per la sua ricca e varia agricoltura che include carne e latticini, ma fornisce anche una varietà di frutta e verdura di alta qualità, tra cui pomodori, fragole, piselli e fagiolini.
La missione Copernicus Sentinel-2 è progettata per fornire immagini che possono essere utilizzate per distinguere tra diversi tipi di raccolto, nonché per i dati di numerosi indici vegetali, quali l’area fogliare, la clorofilla fogliare e l’acqua fogliare – tutti elementi essenziali per monitorare da vicino la crescita delle piante.
Questa immagine fa parte del programma video Earth from Space.