Previsioni Meteo, nuova ondata di maltempo tra 14 e 17 maggio

Previsioni meteo: verso il fine settimana prossimo, il flusso perturbato nordatlantico sferrerà un altro attacco all'indirizzo del Mediterraneo centrale. Possibile vortice ciclonico sui mari italiani. Le ultimissime

Previsioni meteo per maltempo a oltranza fino a oltre metà mese. Dopo un primo affondo depressionario che porterà intenso maltempo, soprattutto tra lunedì sera e mercoledì su gran parte d’Italia, ma di più su quella centro-settentrionale e anche forte al Nord, si annuncia un altro sensibile guasto del tempo verso il prossimo fine settimana. Praticamente solo qualche ora di tempo migliore, tra mercoledì sera e giovedì mattino, sostanzialmente una pausa inter-ciclonica, tra un’azione depressionaria e un altra e subito, a ruota, un secondo, consistente affondo perturbato si compirà verso i settori centrali del nostro Bacino. Esso seguirà più o meno le orme del precedente, ma con prospettive di maggiore incisività.

Infatti, stando agli ultimissimi dati, la traiettoria di questo secondo affondo potrebbe inizialmente orientarsi ancora una volta verso le Baleari e la Sardegna, ma poi indirizzarsi decisamente più a Est, con ipotesi anche di possibile cut-off di un nucleo di vorticità in quota sui settori centro-meridionali italiani e suo spostamento verso il basso Adriatico. In base alle dinamiche prospettati dagli ultimi aggiornamenti, le previsioni meteo computano un nuovo, sensibile peggioramento del tempo, nel corso di venerdì 14, verso buona parte del Nord, a iniziare dal Piemonte e dalla Liguria, con fenomeni anche forti su Piemonte, Lombardia, appunto Liguria, poi verso l’Emilia-Romagna, il Veneto e maltempo forte anche sulla Toscana, soprattutto centro-settentrionale. Le piogge entro sera arriveranno anche sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche centrali, ancora buono al Sud. Per sabato 15, le precipitazioni raggiungeranno anche il Sud, mentre continuerà il maltempo forte sulla Sardegna, al Centro e al Nord, specie sulle aree centro-orientali. Per la giornata di domenica 16, le previsioni meteo computano l’isolamento di un vortice depressionaria verso il basso Adriatico, con maltempo in concentrazione al Centro Sud, ma soprattutto sui settori adriatici e sul basso Tirreno. Su queste medesime aree, insisterà l’instabilità fino a lunedì 17, mentre sul medio-alto Tirreno e al Nord il tempo migliorerà nel corso di domenica 16. La redazione di MeteoWeb continuerà a monitorare l’evoluzione del tempo per tutta la settimana entrante, apportando quotidiani aggiornamenti.