Previsioni Meteo: fine settimana con nubi e locali piogge, ma anche ampi spazi soleggiati

Previsioni Meteo: conferme per l'avvento di correnti settentrionali via via più fresche, soprattutto domenica, e con instabilità a carattere irregolare. Progressivo calo termico, fino a 6°C in meno localmente. I dettagli

Come da previsioni meteo, il tempo sta tornando a cambiare in questo avvio di weekend e ancor più cambierà nel prosieguo, tuttavia con ridimensionamento dell’instabilità, in via generale, rispetto a quanto prospettato qualche giorno fa. Dopo una giornata, quella di ieri, all’insegna di una prevalente stabilità un po’ su tutto il paese, già questa mattina sono tornati nubi e addensamenti, in particolare al Nord, eccetto l’Emilia-Romagna, e anche sull’estremo Sud, specie sul basso Tirreno in mare e tra Calabria e Sicilia.  Al momento, sulle regioni settentrionali non sono presenti precipitazioni, invece locali rovesci stanno interessando il basso Tirreno in mare, localmente la Sicilia centro-orientale e occasionalmente anche il Centro Sud della Calabria. Ma vediamo l’evoluzione più nel dettaglio, sia per la giornata di oggi che per quella di domani, domenica 30 maggio.

Previsioni meteo per sabato 29 maggio

Per il corso della mattinata odierna, le aree meridionali citate continueranno a essere quelle più esposte a qualche rovescio sparso, magari addensamenti via via verso le ore centrali potranno iniziare a interessare anche le Alpi e Prealpi tra alto Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli, anche qui con locali rovesci. Prevalente stabilità e ampio soleggiamento sul resto del paese. Per le ore pomeridiane, le nubi sui settori alpini e prealpini un po’ tutti si faranno più intense e anche qui arriveranno rovesci o temporali più diffusi e qualche addensamento con locali rovesci associati resisterà ancora sulla Sicilia centro-orientale, occasionalmente sul Sud della Calabria. Tempo in prevalenza asciutto altrove con maggiore, ampio soleggiamento, salvo qualche addensamento in Appennino, specie toscano-emiliano. In serata, nubi in aumento sul medio Adriatico con locali rovesci e qualche temporale tra Marche e Ovest Umbria, occasionalmente su Nord Abruzzo, e addensamenti con locali rovesci anche sul Ravennate, nel Nordest della Romagna. Continueranno nubi e locali piogge sul Veneto centro-settentrionale, localmente sui settori alpini, soprattutto occidentali. Meglio altrove e migliorerà anche in Sicilia. Temperature più o meno stazionarie o in leggero calo sulla Sicilia, con valori mediamente compresi in pianura tra +24 e +29°C, qualche punta verso i +30°C tra Calabria e Sicilia.

Previsioni meteo per domenica 30 maggio

L’attività instabile, seppure sempre circoscritta, andrà intensificandosi già nel corso della notte, con rovesci e temporali sempre diffusi e localmente anche più intensi soprattutto su  Alpi e Prealpi in genere, specie centro-occidentali, e addensamenti con rovesci sparsi o anche qualche temporale sull’Adriatico, tra Marche, Abruzzo e fino al Nord Molise. Addensamenti anche sulle coste laziali, tempo in prevalenza buono altrove. Nel corso della mattinata, nubi e rovesci sparsi si intensificheranno al Centro Sud, soprattutto sulle aree appenniniche del versante adriatico e sui versanti Est in genere, con locali piogge e rovesci. Rovesci ancora su Alpi, specie occidentali e del Cuneese e su Alpi e Prealpi orientali, tempo migliore altrove, anche sul resto dei settori alpini. Nelle ore pomeridiane e serali, ancora rovesci e locali temporali in particolare tra il Lazio e l’ Abruzzo e altri tra Sud Campania e Lucania, aria Pollino, ma qui migliora la sera. Continueranno tempo asciutto e schiarite ampie sul resto dei settori. Le temperature sono attese in generale calo sulle aree peninsulari, più apprezzabile su quelle adriatiche e appenniniche, anche su quelle di Nordest, fino a 6°C in meno sul Centro Appennino; calo più contenuto sulle regioni tirreniche. Poche variazioni sulle isole maggiori, qui con le temperature più calde.