Previsioni Meteo Giugno: la prossima settimana variabilità diffusa, tra locali temporali e stabilità estesa

Previsioni Meteo Giugno: correnti in prevalenza settentrionali, con inserimenti di impulsi instabili da Nord e fasi con maggiore alta pressione da Ovest. I dettagli

In linea di massima si profila un generale ridimensionamento dell’instabilità per la prossima settimana, soprattutto per la prima parte. Le previsioni meteo, infatti, sulla base degli ultimi aggiornamenti modellistici, pur considerando una circolazione settentrionale più fresca, evidenziano un affondo meno incisivo di una saccatura instabile nord-orientare verso i settori centrali del nostro Bacino: ciò, a causa di una seconda azione instabile di matrice nord-atlantica operante su Est Oceano che, dai settori subpolari marittimi, affonderà verso la Penisola Iberica. Questa seconda saccatura, andrà indirettamente a sollevare un promontorio sub-tropicale lungo l’ascendente depressionario, in direzione proprio del Mediterraneo centrale e dell’Italia, promontorio non particolarmente determinato, tuttavia in grado, a sua volta,  di imprimere una spallata all’azione ciclonica continentale, confinandone la maggiore incisività verso l’Est Europa.

Dunque, una settimana, quella prossima, che certamente vedrà infiltrazioni a fasi alterne di correnti settentrionali, le quali arrecheranno fasi più instabili, soprattutto nel periodo 2/3 giugno, in particolare sulle regioni centrali, specie appenniniche occidentali, sul medio-alto Tirreno, Liguria e poi sulle Alpi e Prealpi, soprattutto centro-occidentali. Ma vedrà anche fasi più asciutte, in particolare tra il 4 e il 5 giugno, quando l’azione subtropicale potrebbe farsi più significativa, sebbene non particolarmente importante. Poi, sul finire della settimana prossima, potrebbe riprendere il sopravvento, rispetto al moderato promotore anticiclone, un flusso più instabile da Nord, con probabile inserimento di altri nuclei instabili e altra fase temporalesca, soprattutto a partire da domenica 6 giugno. In sintesi una settimana, quella prossima, secondo le ultime previsioni meteo, all’insegna di una diffusa variabilità, con fasi caratterizzate da una circolazione più fresca da Nord e locali rovesci o temporali e giornate all’insegna di una più estesa stabilità. Sotto l’aspetto termico, sono attese temperature di 2/4°C sotto la media nella  prima parte, poi via via verso la media e anche qualche grado sopra verso il primo weekend di giugno. Maggiori dettagli sulla prima settimana di giugno, nei nostri quotidiani aggiornamenti.