Previsioni Meteo: oggi ancora locali piogge al Nord, onda calda su parte del Sud con picchi fino a +32/33°C

Previsioni Meteo: insistono correnti occidentali fresche su buona parte del Paese, ma con una eccezione per alcune aree del Sud alle prese con una temporanea onda calda dal Nord Africa. I dettagli

Buona parte dell’Italia, in particolare quella centro settentrionale, continua a essere interessata da correnti occidentali abbastanza fresche anche se, secondo le previsioni meteo, via via più asciutte, quindi con instabilità sempre più circoscritta nel corso della giornata. Le regioni più a Sud, invece, sono  al margine dell’azione oceanica e maggiormente interessate da un circolazione sempre asciutta, ma di matrice più sub-tropicale, con la sorpresa anche di una temporanea onda più calda che si esprimerà proprio dalla giornata odierna verso soprattutto le aree estreme meridionali. Contesto generale, quindi, all’insegna di una diffusa variabilità, per oggi, al Centro Nord, con nubi irregolari più ricorrenti e frequenti, anche addensamenti nuvolosi diffusi e ancora piogge ma, queste, certamente più localizzate, quindi con tempo via via più asciutto anche su queste aree. Vediamo più nel dettaglio l’evoluzione fino alle 24.00 di oggi.

Mattinata con cieli nuvolosi su Alpi e Prealpi, ma scarse precipitazioni, salvo qualcuna occasionale e debole. Nubi più intense sugli estremi settori orientali del Nord, soprattutto sul Centro Est Friuli-Venezia Giulia, dove sono presenti ancora rovesci diffusi, dopo quelli anche intensi nella notte e con un totale da ieri di oltre 100 mm di piogge sul Nordest Udinese. Nubi irregolari con locali piogge anche sul Veneziano meridionale, verso il Polesine, nel Sud Est Veneto, e altre al Centro, con addensamenti su Lazio, Toscana, in Appennino, fino all’ovest Molise e al Nord Ovest Campania anche se senza fenomeni o qualcuno occasionale. Prevale il tempo soleggiato sul resto del Nord, al Sud e sulle isole, salvo un po’ di nubi alte qua e là. Nel pomeriggio, ancora addensamenti con qualche rovescio sparso sui settori alpini e prealpini, soprattutto centro-orientali, addensamenti col locali rovesci o qualche temporale anche sulla Romagna meridionale, sull’Appennino tra Toscana ed Emilia-Romagna, occasionalmente qualche rovescio o temporale anche sui rilievi tra Umbria e Marche. Addensamenti nel pomeriggio sulle Alpi occidentali, specie su Ovest Valle d’Aosta, anche qui con locali rovesci. Tempo in prevalenza asciutto sul resto del paese, salvo ancora nubi regolari al Centro, decisamente più sole al Sud o nubi irregolari carattere sparso. Migliora in serata quasi ovunque, salvo ancora rovesci su Ovest Valle d’Aosta. Da evidenziare, per oggi, l’onda di aria più calda che potrà investire gli estremi settori meridionali, soprattutto la Sicilia e localmente la Calabria, dove le temperature massime potranno diffusamente porsi tra 27 e 30°, ma punti anche fino a 32/33°C in Sicilia. Anche sul medio-basso Adriatico e sui versanti ionici calabresi, i valori saranno in aumento, qui sia per una termica più elevata, ma anche per venti occidentali sostenuti in caduta dall’Appennino e che contribuiranno a un rialzo termico, con valori massimi che potrebbero raggiungere punte sui +27°C o di +29/+30°C in Calabria. Il caldo sull’estremo Sud continuerà anche per la giornata di domani.