Previsioni Meteo: oggi locali piogge e rovesci, calo termico al Centro/Sud

Previsioni Meteo: la circolazione si orienta più nettamente da Ovest, con venti spesso sostenuti e calo termico apprezzabile al Centro Sud. I dettagli

E’ andato riassorbendosi verso le alte latitudini il cavo instabile atlantico che,  nella giornata di ieri, ha arrecato diffuso maltempo sulle regioni settentrionali e locali piogge anche al Centro. Le previsioni meteo sono per un progressivo recupero della pressione un po’ su tutto il paese, anche se non in maniera eclatante, tuttavia in misura tale da consentire un generale miglioramento del tempo al Centro Nord e un prosieguo della stabilità sulle regioni meridionali. Come mostra la situazione nell’immagine in evidenza, sta avanzando da Ovest una moderata alta pressione, con valori barici che sono in aumento, specie sulle regioni settentrionali, tuttavia con un’ansa ciclonica che continua a persistere sull’angolo nordorientale.

Su questi settori, la circolazione da Ovest potrebbe mostrarsi più instabile apportando ancora addensamenti e rovesci sparsi nel corso della giornata odierna, magari anche temporali di una certa intensità nelle ore pomeridiane. Le aree più a rischio fenomeni più intensi sono senz’altro l’alto Veneto e i settori centro-settentrionali del Friuli-Venezia Giulia. Rovesci locali anche sul Trentino-Alto Adige, poca probabilità di fenomeni sul resto delle Alpi o soltanto qualcuno debole, localizzato su Alpi centrali. Altra area dove, secondo le previsioni meteo, potrebbero esserci addensamenti associati a fenomeni più significativi, potrebbe essere quella appenninica settentrionale,  tra i rilievi toscani e quelli emiliani, occasionalmente romagnoli orientali, con altri rovesci sparsi a qualche isolato temporale. Sulle regioni centro-meridionali, il tempo, in questa mattinata, si presenta in gran parte stabile e soleggiato, salvo una maggiore nuvolosità irregolare e qualche addensamento sul medio basso Tirreno, dove una circolazione più settentrionale sta inducendo correnti marittime più umide in grado di apportare più nubi, magari anche qualche addensamento, ma senza fenomeni degni di nota o soltanto qualcuno debole occasionale.

Sempre per le ore pomeridiane, invece, qualche addensamento è atteso anche sui rilievi abruzzesi, anche qui con il rischio di locali rovesci o qualche isolato temporale. Stabilità e sole prevalenti altrove. Da rilevare, per oggi, un generale calo termico al Centro Sud, dove la giornata di ieri è stata particolarmente calda. La circolazione più occidentale, infatti, sta arrecando aria più mite con calo che localmente potrebbe essere anche nell’ordine di 5/6°C, quindi abbastanza apprezzabile. Poche variazioni al Nord o qualche lieve aumento: valori massimi mediamente compresi in linea generale sulle aree pianeggianti, tra +24 e +27°C, ma punte anche verso i +31/+32°C al Sud e sulla Sicilia. Infine, uno sguardo ai venti, attesi, secondo le previsioni meteo, ancora moderati o forti occidentali o nordoccidentali sui bacini tirrenici e sulle isole maggiori, moderati con locali rinforzi sulle aree appenniniche, localmente moderati dai quadranti orientali o nordorientali sul medio-basso Adriatico.