Previsioni Meteo: primi fronti perturbati verso il Nord/Ovest con temporali forti ma ancora circoscritti

Previsioni Meteo: persiste il bel tempo sul resto del paese con caldo in aumento. Temperature localmente estive, fino a +31/+32°C. I dettagli per oggi

Giornata, quella odierna, che segnerà il passaggio tra una fase più stabile primaverile, anche con connotati estivi tra ieri e oggi e, invece, l’inizio di un peggioramento che poi caratterizzerà in maniera più accentuata l’intera settimana. Come da previsioni meteo gran parte del paese, per oggi, rimarrà ancora protetto dall’alta pressione, in particolare i settori centro-meridionali, ma anche centro-orientali del Nord, con tempo ancora ampiamente stabile e soleggiato. I settori di Nord Ovest, invece, sono già alle prese in queste prime ore mattutine con nubi e prime piogge, queste soprattutto sui comparti occidentali alpini del Piemonte, anche sui settori piemontesi settentrionali.

Le previsioni meteo computano un progressivo, ulteriore peggioramento nel corso della giornata e ancor più in serata in particolare sul Piemonte, dove giungeranno nubi sempre più compatte associate a rovesci e temporali che diverranno via via sempre più intensi o anche localmente violenti. Fenomeni forti sono attesi, nel pomeriggio e in serata, in particolare sulla Val d’Ossola, sul Vercellese settentrionale, sulla Valle d’Aosta centro-orientale e anche su Ovest Torinese e Ovest Cuneese. Accumuli su questi settori diffusi tra 20/30 e 40 mm, ma anche fino a 50/60 mm, come sul Nord Vercellese e su Alpi Cozie Nord-occidentali, area Bardonecchia. Sul resto del paese, lo abbiamo già rilevato, ancora una giornata all’insegna del bel tempo soleggiato, salvo più nubi irregolari via via sulle restanti aree del Nord, soprattutto verso la Lombardia e i settori alpini e prealpini centro-orientali e un po’ di nubi irregolari anche verso l’alto Tirreno e la Sardegna settentrionale. Da rilevare, secondo le previsioni meteo,  condizioni termiche piuttosto calde al Centro Sud, con clima di tipo estivo su molte aree. I valori massimi, infatti, sono attesi in lieve, ulteriore aumento con punte fino a +29/30°C e oltre sulle pianure del Sud, anche su quelle centrali, specie del versante adriatico, +25/+27°C al Nord e valori estremi anche di +31/+32°C in Sardegna.