Previsioni Meteo: si intensifica l’instabilità su diverse regioni, crollo termico nelle prossime ore

Previsioni Meteo: temporaneo cambio di circolazione per l'arrivo di correnti più instabili nordoccidentali. Crollo termico fino a -8°C entro sera e piogge più estese. I dettagli

Come da previsioni meteo, nella giornata di oggi e, a dire il vero, ancora per quella di domani, ci sarà un temporaneo cambio della circolazione. Alle correnti occidentali o sudoccidentali, subentreranno progressivamente altre più fresche dei quadranti più settentrionali, responsabili di una intensificazione dell’instabilità e anche di una sua estensione verso diverse regioni centrali, localmente anche verso qualcuna del Sud. Il moderato cavo instabile nord-europeo, ha già fatto ingresso sui settori settentrionali del nostro bacino e dell’Italia già dalla notte, apportando rovesci e temporali diffusi sulle aree di Nordest, soprattutto sul Friuli-Venezia Giulia, sul Veneto e poi altri sull’Emilia-Romagna e sul Nord Appennino. In queste ore mattutine, continua la sua azione su questi medesimi settori ma in ulteriore espansione verso Sud, con rovesci che continuano tra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia, mentre altri, associati anche a temporali, riguardano parte della Toscana orientale, soprattutto l’Aretino, e poi le Marche centro-settentrionali. Nubi irregolari diffuse riguardano anche gran parte del centro con addensamenti tra Lazio, Abruzzo, Molise e nordovest Campania, ma qui ancora senza fenomeni degni di nota o soltanto qualcuno debole localizzato. Qualche addensamento anche su Alpi, per il resto tempo in prevalenza soleggiato e anche stabile.

Nel prosieguo della giornata e fino a sera, le previsioni meteo computano una intensificazione della nuvolosità verso il Lazio orientale, soprattutto Reatino, poi su Abruzzo, Molise fino al Nord della Puglia, Gargano, e anche fino al Nordest della Campania, con piogge e temporali sparsi, più intensi sui settori abruzzesi, in forma più irregolare e localizzata sul resto di queste aree. Addensamenti e locali rovesci anche su Alpi e Prealpi centro-orientali, sul Sudest Lombardia, Localmente sul Sud Veneto, sull’alta Toscana, occasionalmente sulla Liguria e su Alpi occidentali e altoatesine. In serata, tendenza a miglioramento su buona parte del Nord, su Marche, Umbria, Toscana, salvo rovesci locali sui settori occidentali della Valle d’Aosta e qualcuno occasionale sulle aree interne della Toscana. Ancora nubi e rovesci o locali temporali tra il Sud Abruzzo, il Molise orientale, la Puglia centro-settentrionale e localmente il Nordest della Campania. Continua un tempo asciutto sul resto dell’Italia, magari solo con nubi irregolari, specie al Centro Nord. Sotto l’aspetto delle temperature, le previsioni meteo computano un generale calo progressivo in giornata, ma più apprezzabile in serata, quando i valori potranno crollare anche di 7/8°C, rispetto a quelli di ieri. Da segnalare, infine, venti moderati, a tratti forti nordoccidentali, sul medio-alto Tirreno e sui Mari e Canali delle isole maggiori, moderati ancora da Ovest e Sud Ovest  sul basso Tirreno e sull’Appennino meridionale , in rotazione da Nordovest sull’Appennino calabrese. Venti moderati con rinforzi meridionali sul basso Adriatico, moderati o forti da Nord/Nordovest sul medio Adriatico, specie in mare.