Previsioni Meteo weekend: tempo in prevalenza stabile e più caldo, ma ancora con qualche disturbo locale

Previsioni Meteo: pressione in temporaneo aumento nel fine settimana, con maggiore, generale soleggiamento, salvo qualche fastidio localizzato. I dettagli

Verso il fine settimana, le previsioni meteo computano un progressivo, ulteriore miglioramento delle condizioni del tempo. La circolazione da occidentali potrebbe orientarsi via via dai quadranti più meridionali, specie alle quote medio-alte e di più verso domenica 9, con minor afflusso di correnti oceaniche e, invece, spazio per aria più asciutta proveniente dal Nord Africa. Probabilmente, per la prima parte, specie per sabato 8, potrebbero esserci ancora nubi irregolari in Appennino, temperature ancora fiaschette e anche qualche fenomeno, poi via via bel tempo e sole dominante domenica, sebbene con tendenza a peggioramento su estremo Nordovest in serata.

Previsioni meteo per sabato 8 maggio

Ma, entrando più nel dettaglio della previsione meteo per sabato 8, l’evoluzione contempla una maggiore presenza di nubi sui settori appenninici centro-settentrionali, dalla Toscana, Emilia, verso Marche, Umbria e Abruzzo, anche Est Lazio, con qualche addensamento, soprattutto pomeridiano, associato a qualche rovescio localizzato. Addensamenti anche sui settori piemontesi centro-settentrionali e sulle Alpi e Prealpi di Nordest, anche qui con qualche scroscio di pioggia temporaneo, tempo generalmente più asciutto e soleggiato sul resto del paese salvo una diffusa parziale nuvolosità, più presente sulle aree centro-settentrionali, in misura minore al Sud e sulle isole maggiori.

Previsioni meteo per domenica 9 maggio

Giornata di domenica, invece, all’insegna del sole ancora più prevalente un po’ su tutto il territorio, secondo le previsioni meteo, magari da evidenziare soltanto poche nubi sparse qua e là e qualche addensamento localizzato in Appennino e sui settori alpini e prealpini. Per domenica sera, però, va computato un progressivo peggioramento del tempo a iniziare dei confini francesi, poi verso l’Ovest Piemonte e la Valle d’Aosta, dove arriveranno più rovesci e qualche temporale. Rimarranno pressoché stazionarie le condizioni meteorologiche sul resto del paese, salvo magari una leggera nuvolosità medio-alta più presente sui settori tirrenici e soprattutto centro-settentrionali. In riferimento alle temperature, si avrà un generale incremento dei valori, magari più apprezzabile al Centro Sud, ancor più al Sud, con massime diffusamente tra +22 e +26°C, ma picchi anche verso i +28/+29°C, soprattutto sulle pianure centro-meridionali.