Soffoca mentre mangia un pezzo di formaggio: morto 30enne

Un ragazzo di 30 anni di Messina è morto soffocato mentre mangiava un pezzo di formaggio: inutili i tentativi di rianimarlo

Stava trascorrendo qualche giorno di vacanza insieme al padre in una villetta in prossimita’ del porto, in localita’ Levante nell’isola di Vulcano. Ma la vacanza si è trasformata in tragedia per un ragazzo di 30 anni di Messina: il giovane è morto soffocato mentre mangiava un pezzo di formaggio. Il padre ha dato subito l’allarme.

Per circa 30 minuti, guardia medica e volontari della Croce Rossa hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, anche con massaggio cardiaco ma purtroppo non c’è stato nulla da fare: il giovane non ce l’ha fatta. Probabilmente il formaggio gli sara’ andato di traverso, chiudendo le vie respiratorie e soffocandolo, rendendo inutili i tentativi del personale sanitario.

Sono intervenuti anche i carabinieri, l’assessore comunale Massimo D’Auria e il delegato municipale Giovanni Di Vincenzo.