Spazio, “impressionante” transito di un treno di luci “interminabile”: pioggia di avvistamenti dei satelliti Starlink

Numerose in tutta Italia le segnalazioni di "trenini" di punti luminosi, gli Starlink, una costellazione di satelliti in costruzione da parte di SpaceX

In queste ore sono numerose in tutta Italia le segnalazioni di “trenini” di punti luminosi, gli Starlink, una costellazione di satelliti in costruzione da parte di SpaceX, per l’accesso a internet satellitare globale in banda larga a bassa latenza.
C’è un impressionante transito di un ‘treno’ di satelliti interminabile“, ha spiegato Paolo Volpini, dell’Unione Astrofili Italiani (Uai). “Sui social abbiamo visto molte segnalazioni di passaggi dei satelliti Starlink, notati da molti osservatori occasionali“. A
I satelliti Starlink vengono lanciati a gruppi di 60, quindi quelli osservati recentemente sono quelli lanciati il 29 aprile e il 4 maggio: in una sola serata “ne sono passati almeno 120 in meno di 10 minuti. In seguito – ha precisato Volpini – si disperderanno su orbite più distanziate“.
Gli Starlink attualmente in orbita sono oltre 1.500 e il progetto ne prevede complessivamente 12mila.

Cosa sono i satelliti Starlink

satellite Starlink SpaceXStarlink è il nome della rete di satelliti che la compagnia SpaceX di Elon Musk sta sviluppando per fornire internet a basso costo in località remote. Anche se SpaceX spera di avere fino a 12.000 satelliti in questa megacostellazione, le dimensioni e la portata del progetto hanno turbato gli astronomi, che temono che gli oggetti luminosi in orbita interferiscano con le osservazioni.
Invece che inviare segnali internet attraverso cavi elettrici, l’internet via satellite funziona trasportando le informazioni attraverso il vuoto dello Spazio, dove viaggiano il 47% più veloce rispetto ai cavi in fibra ottica. L’attuale internet via satellite funziona utilizzando un grande velivolo che orbita 35.786 km sopra un particolare punto della Terra. Ma a questa distanza, ci sono importanti ritardi nel ricevere e inviare dati. Essendo più vicini alla Terra e costituendo una rete insieme, i satelliti Starlink hanno lo scopo di trasportare grandi quantità di informazioni rapidamente in qualsiasi punto della Terra, persino sugli oceani e nelle località estremamente difficili da raggiungere.