49enne finisce in rianimazione a Crotone: aveva ricevuto il vaccino AstraZeneca

Una donna di 49 anni è ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale civile di Crotone a causa di coaguli di sangue: aveva ricevuto il vaccino AstraZeneca

Una donna di 49 anni ha avuto un forte malore che l’ha portata nel reparto di rianimazione dell’ospedale civile di Crotone. La donna, residente nel piccolo centro collinare di Verzino, nell’Alto Crotonese, è ricoverata da 48 ore a causa di coaguli di sangue, che le avrebbero procurato anche un infarto intestinale.

La 49enne aveva ricevuto il vaccino contro SARS-CoV-2 sviluppato da AstraZeneca domenica 30 maggio. Sono in corso le verifiche per accertare se il malore sia collegato proprio alla somministrazione del vaccino.