“Abbiamo visto un UFO in Giamaica”, la moglie di Chris Smalling racconta: “Troppo sbalorditi per filmare”

Chris Smalling e la moglie: "Abbiamo visto un UFO, era enorme e totalmente silenzioso"

Abbiamo visto un UFO in Giamaica“: è quanto ha raccontato con una storia su Instagram la moglie di Chris Smalling, difensore della Roma, in vacanza sull’isola con il marito, difensore della Roma. “Assicuro che non eravamo sotto l’effetto di funghi magici o altro. Ma io e Chris abbiamo visto un UFO incredibile la scorsa notte. Non è come avvistare per pochi secondi qualcosa di alto nel cielo che potrebbe essere un aereo! E’ volato giù davanti a noi e poi si è girato ed è tornato in alto nel cielo dove è rimasto per un’ora (forse più a lungo ma siamo dovuti andare via). Era troppo piccolo per essere ripreso quando è rimasto stazionario nel cielo, anche se Chris poteva vederlo ruotare con luci lampeggianti tutt’intorno,” ha spiegato Sam Smalling. “Avremmo potuto riprenderlo quando stava volando vicino a noi perché era ben visibile, ma eravamo entrambi troppo sbalorditi per tirare fuori le nostre telecamere. Inoltre non volevamo distogliere lo sguardo e perdercelo, qualunque cosa fosse. Sembrava enorme. Non sembrava il tipico avvistamento UFO. Era totalmente silenzioso“.
In una seconda storia, la moglie di Chris Smalling ha aggiunto: “Per la cronaca“, “NON era un drone. Era enorme e molto sofisticato con luci deboli tutt’intorno. Aveva anche una forma strana, diversa da quella di un drone“. “Inoltre non era un aereo o qualcosa del genere. Era silenzioso. I droni sono rumorosi“.