Coronavirus, la situazione continua a migliorare: l’RT scende ancora e diminuisce anche l’incidenza [DATI]

Coronavirus: prosegue il calo dell'incide RT nazionale che arriva a 0,68 rispetto allo 0,72 della scorsa settimana. In diminuzione anche l'incidenza

Prosegue il calo dell’incide RT nazionale che arriva a 0,68 (con un range 0,65-0,75) rispetto allo 0,72 della scorsa settimana. In diminuzione anche l’incidenza il cui valore nazionale sarebbe arrivato a 32 casi ogni 100 mila abitando rispetto a 47 della scorsa settimana. I dati sull’andamento del Coronavirus in Italia, contenuti nel monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute, sono al momento all’esame della cabina di regia.

Il report della Cabina di regia atteso oggi, salvo sorprese, dovrebbe certificare la zona bianca per lunedì 7 giugno per Abruzzo, Liguria, Veneto e Umbria. Tra una settimana, poi, seguirebbero anche Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna e Provincia di Trento (servono tre monitoraggi consecutivi con un’incidenza settimanale sotto i 50 casi per centomila abitanti, per consentire a una regione di guadagnarsi lo scenario con minori restrizioni).
Con il monitoraggio di oggi, inizia il conto alla rovescia per altre 7 regioni per la zona bianca dal 21 giugno: Sicilia, Marche, Toscana, Provincia di Bolzano, Calabria, Basilicata e Campania. Resta fuori solo la Valle d’Aosta che potrebbe diventare zona bianca solo lunedì 28 giugno.