Coronavirus, la precisazione del Ministero della Salute: resta il limite di 4 persone a tavola al ristorante

Coronavirus: il limite di 4 persone per tavolo al ristorante resta in vigore, sia in zona gialla che in zona bianca

Nelle attività dei servizi di ristorazione, il consumo al tavolo è consentito per un massimo di 4 persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi“: è quanto ha chiarito il Ministero della Salute, sottolineando che il limite di 4 persone per tavolo resta in vigore, sia in zona gialla che in zona bianca. Il Ministero si rifà al Dpcm dello scorso 2 marzo, richiamato dal decreto legge 22 aprile e nella premessa delle “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” del 28 maggio.