Ebola: l’OMS dichiara finita la seconda epidemia in Guinea

OMS: conclusa la seconda epidemia del virus Ebola che ha colpito la Guinea

MeteoWeb

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato ufficialmente  conclusa la seconda epidemia del virus Ebola che ha colpito la Guinea.
Ho l’onore di parlare in questo giorno di dichiarazione della fine della malattia da virus Ebola” in Guinea, ha dichiarato un funzionario dell’OMS Alfred Ki-Zerbo, durante una cerimonia in un’area del Paese dove la febbre emorragica ricomparsa al fine gennaio, dopo la fase epidemica 2013-2016.
Il direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha lodato “le comunità colpite, il governo e il popolo della Guinea, gli operatori sanitari, i partner e tutti coloro i cui sforzi hanno permesso di contenere l’epidemia“.

Durante quest’ultima epidemia di Ebola in Guinea sono stati identificati un totale di 16 casi confermati e sette “probabili“: 11 pazienti sono sopravvissuti e 12 sono morti, secondo l’OMS.
L’epidemia di quest’anno è stata sconfitta più rapidamente rispetto a quella del 2013-2016: all’epoca la febbre emorragica, partita dalle foreste della Guinea si era diffusa in Liberia e Sierra Leone. In quei 3 anni sono morte 11.300 persone, principalmente (2.500 morti) in Guinea.