Violenta esplosione in una stazione di servizio in Russia: gigantesca palla di fuoco nel cielo, decine di feriti [FOTO e VIDEO]

Violenta esplosione presso una stazione di servizio vicino Novosibirsk: nel cielo si è alzata una gigantesca palla di fuoco, decine di feriti

/
MeteoWeb

Una violenta esplosione presso una stazione di servizio vicino Novosibirsk, terza più grande città della Russia, ha ferito decine di persone. All’origine della tragedia, una fuga di gas. Quando è stata scaricata un’autocisterna di gas, si è verificata la fuga di gas che ha innescato l’incendio che, a sua volta, ha fatto esplodere i serbatoi di gas. Le immagini, pubblicate sui social media dai testimoni, mostrano il momento dell’esplosione, con una gigantesca palla di fuoco che si alza nell’aria (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo).

L’esplosione ha mandato in frantumi le finestre degli edifici residenziali vicini, che sono stati evacuati. Le persone fuggivano dalla scena nel panico. 24 persone sono rimaste ferite nell’esplosione, di cui 19 sono state ricoverate in un centro ustionati.

L’incendio ha raggiunto 1.200 metri quadrati di area dopo essersi esteso ad una seconda stazione di servizio vicina. Dopo qualche ora, i vigili del fuoco sono riusciti a contenerlo.

Gli investigatori stanno esaminando il sito dell’incidente e interrogando i testimoni. È stato aperto un procedimento penale per violazione delle norme di sicurezza.

Il momento della violenta esplosione in una stazione di servizio in Russia [VIDEO]