Il Meteo in Veneto: locali temporali e temperature ancora sopra la media

Il Veneto in posizione intermedia tra l'Anticiclone Subtropicale Africano ed una Bassa Pressione in avvicinamento da ovest

MeteoWeb

Fino a giovedì il Veneto si troverà in posizione intermedia tra l’Anticiclone Subtropicale Africano, ancora in estensione verso le nostre latitudini ma più spostato verso est, ed una Bassa Pressione in avvicinamento da ovest; le temperature sopra la media continueranno ad essere la caratteristica meteorologica saliente, ma da martedì in modo meno significativo“: sono le previsioni meteo per i prossimi giorni, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, sui monti a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso con locali piovaschi/rovesci/temporali. Le temperature rispetto a domenica sulla pianura avranno andamento irregolare e sui monti saranno in calo con differenze leggere/moderate, valori sopra la media anche di molto.

Domani cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, sui monti di pomeriggio a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso.
Precipitazioni: Sulla pianura assenti, sui monti probabilità bassa (5-25%) per locali piovaschi/rovesci/temporali.
Temperature: In calo leggero/moderato rispetto a lunedì, sopra la media anche di molto.
Venti: In alta montagna moderati/forti da sud-ovest; altrove deboli/moderati, generalmente con direzione variabile e sulla costa ed in prossimità dei rilievi a regime di brezza.
Mare: Poco mosso.

Mercoledì 23 fino al mattino sereno o poco nuvoloso. Nella seconda metà di giornata su costa e zone limitrofe ancora sereno o poco nuvoloso, altrove nuvolosità in aumento fino a cielo anche nuvoloso più probabilmente sulle zone pedemontane e montane.
Precipitazioni: Probabilità bassa (5-25%) per piovaschi/rovesci/temporali locali dal pomeriggio eccezion fatta per costa e zone limitrofe, dove saranno assenti.
Temperature: Rispetto a martedì avranno andamento irregolare, salvo aumenti dei valori diurni sui monti, con differenze generalmente leggere/moderate.
Venti: In alta montagna moderati/forti da sud-ovest; altrove deboli/moderati, generalmente con direzione variabile e sulla costa ed in prossimità dei rilievi a regime di brezza.
Mare: Poco mosso.

Giovedì 24 sulla pianura non si verificheranno precipitazioni, cielo sereno o poco nuvoloso, temperature senza variazioni di rilievo. Sui monti fino al mattino sereno o poco nuvoloso, dal pomeriggio nuvolosità in aumento con alcune piogge specie sulle Dolomiti, temperature stazionarie prima delle piogge e poi in calo.

Venerdì 25 sulla pianura in prevalenza cielo sereno o poco nuvoloso, nella seconda metà di giornata su pedemontana e zone limitrofe nuvolosità in aumento con alcune piogge specie verso sera. Sui monti fino al mattino sereno o poco nuvoloso, dal pomeriggio nuvolosità in aumento con varie piogge. Temperature senza variazioni di rilievo prima delle piogge, in calo dopo le piogge.