Spazio: il telescopio Hubble in “modalità provvisoria” dopo misterioso errore del computer

Il computer è improvvisamente andato in crash, Hubble sta navigando nel cosmo in modalità provvisoria

MeteoWeb

Il telescopio spaziale Hubble della NASA sta navigando nel cosmo in modalità provvisoria dopo che il suo computer payload è improvvisamente andato in crash il 13 giugno: lo ha reso noto l’Agenzia spaziale.

Il computer è responsabile del coordinamento e del controllo di tutti gli strumenti scientifici a bordo del telescopio, il che significa che finché i tecnici a terra non lo rimetteranno in funzione, il telescopio più famoso del mondo sarà utile quanto quell’iPod morto nel fondo del cassetto dove finiscono le nostre cianfrusaglie.

La buona notizia è che il satellite 31enne della NASA ha a bordo un computer di backup, che i tecnici possono accendere se il computer in crash si rivela troppo difficile da ripristinare. La cattiva notizia è che, dopo una settimana di analisi, i tecnici della NASA non hanno ancora capito esattamente cosa è andato storto.

Indicazioni iniziali puntavano verso un modulo di memoria del computer come origine dell’arresto,” hanno precisato i funzionari della NASA. “Tuttavia, quando il team operativo ha tentato di passare a un modulo di memoria di backup, il comando per avviare il modulo di backup non è stato completato“.

hubble guasto giroscopiAnche un secondo tentativo di portare online entrambi i moduli di memoria il 17 giugno è fallito, ha aggiunto la NASA. Il satellite ha un totale di 4 moduli di memoria, a cui uno dei due computer payload può accedere in qualsiasi momento in condizioni normali.

In caso di necessità, la NASA potrebbe inviare astronauti per effettuare “lavori manuali” sul telescopio, come è stato fatto nel 2009 durante la missione STS-125. In quella missione, gli astronauti hanno installato sul telescopio due nuovi strumenti scientifici (una fotocamera e uno strumento per misurare la luce ultravioletta) e hanno sostituito alcuni vecchi pezzi di hardware. Quell’incursione del 2009 è stata la 5ª e ultima missione su Hubble.
Con il nuovo telescopio spaziale James Webb della NASA, che dovrebbe essere lanciato entro la fine dell’anno, non è previsto alcun piano per riparare di nuovo manualmente Hubble.

Un aggiornamento software errato ha mandato Hubble in modalità provvisoria nel marzo 2021, ma è stato facilmente risolto, secondo quanto riportato in precedenza da Live Science.
Nonostante Hubble sia stato costruito alla fine degli anni ’80, la NASA ha sottolineato che gli strumenti scientifici del telescopio sono ancora in buone condizioni di lavoro e sono pronti a riprendere la loro missione di mappatura del cosmo non appena il computer payload verrà riportato online.

Al momento non esiste “una tempistica definitiva” per riportare il computer online, ha detto un portavoce della NASA a TheRegister.com, ma i tecnici hanno “più opzioni a loro disposizione” per risolvere il problema.