Disinnesco di un ordigno bellico nel Bolognese: operazioni in corso, 5.500 evacuati a Casalecchio di Reno [FOTO]

In corso il disinnesco di un ordigno bellico del peso di 500 libbre risalente alla II Guerra Mondiale a Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna

/

A Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna, è in corso in queste ore il disinnesco di un ordigno risalente alla II Guerra Mondiale. Le operazioni sono iniziate questa mattina alle 6 e alle 9 risultavano evacuati oltre 5.500 cittadini che si trovavano all’interno della zona a rischio. Impegnati gli artificieri dell’esercito italiano. Al lavoro oltre 450 volontari e forze dell’ordine.
Il disinnesco riguarda un ordigno bellico del peso di 500 libbre (circa 226 kg), rinvenuto nella zona di via Garibaldi in un cantiere privato dove sorgeva l’ex poliambulatorio Ausl.