India, la sposa muore d’infarto durante il matrimonio: la sorella prende il posto della defunta

La sposa è stata colpita da infarto fulminante durante la cerimonia: a prendere parte al matrimonio, a quel punto, è stata la sorella

Una sposa indiana si è accasciata a terra all’improvviso è crollata ed è morta durante il suo stesso matrimonio, in India. A quel punto le famiglie hanno deciso che sarebbe stata la sorella a convolare a nozze con lo sposo, durante la stessa cerimonia, facendo così continuare i festeggiamenti. La sposa, Surbhi, ha avuto un attacco di cuore durante la cerimonia nella città di Etawah, nell’Uttar Pradesh, dopo aver scambiato ghirlande con il futuro marito Manjesh Kumar come parte della tradizione del matrimonio indù.

Sul posto è stato chiamato un medico del villaggio locale, ma non è stato in grado di salvarla. Ma anziché fermare i festeggiamenti, le famiglie di entrambe le parti hanno deciso di continuare con la cerimonia nuziale sostituendo la sposa con sua sorella, Nisha. Il corpo di Surbhi è stato tenuto in una stanza separata durante i festeggiamenti e in seguito è stata cremata. Uno degli zii di Surbhi, Ajab Singh, ha riferito al MailOnline che è stata una “chiamata difficile” per la famiglia portare avanti il ??matrimonio.

Il fratello di Surbhi, Saurabh, ha aggiunto: “È difficile credere che un cadavere fosse nell’altra stanza e una sposa fosse in preparazione in quella vicino”. Non sapevamo cosa fare”, ha detto in commenti separati all’agenzia di stampa IANS. “Entrambe le famiglie si sono sedute insieme e qualcuno ha suggerito che mia sorella minore Nisha avrebbe dovuto sposare lo sposo. Le famiglie hanno discusso la questione ed entrambe hanno acconsentito”.

Diversi fattori potrebbero spiegare la decisione delle famiglie. La famiglia della sposa si sarebbe probabilmente aspettata una dote, mentre quella dello sposo avrebbe voluto evitare lo stigma del ritorno da un matrimonio senza sposa. La madre della sposa, Guddi Devi, ha fatto un appello emozionante affinché il matrimonio potesse andare avanti. Ora suo figlio Gaurav si sta prendendo cura di lei dopo lo shock: “La mamma soffre molto. La chiama giorno dopo giorno perché era la figlia maggiore. Aveva sognato di fare miracoli nella sua vita. Possa riposare in pace“, ha detto Gaurav a MailOnline.

Uno degli zii di Surbhi, Ajab Singh, ha detto: “Non abbiamo mai assistito a tali emozioni contrastanti. Il dolore per la sua morte e la felicità del matrimonio li sentiamo ancora tanto”.