India, piogge torrenziali a Mumbai: crolla edificio, almeno 11 morti tra cui molti bambini

Almeno 11 persone sono morte e altre 7 sono rimaste ferite a Mumbai a causa del maltempo

In seguito al crollo di un edificio nella serata di ieri, provocato dalle forti piogge, almeno 11 persone sono morte e altre 7 sono rimaste ferite a Mumbai: lo hanno confermato le autorità.
Tra le vittime ci sono anche 8 bambini e almeno 3 persone sono ancora intrappolate tra le macerie. Almeno uno dei feriti, una donna di 30 anni, è in condizioni critiche.

Il Dipartimento Meteorologico IMD aveva diramato un’allerta meteo nelle scorse ore relativa a Mumbai, prevedendo forti temporali con fulmini, venti e piogge torrenziali.
Già in precedenza la città è stata interessata da intense precipitazioni con conseguenti disagi nella capitale finanziaria del Paese, tra interi quartieri allagati, strade inagibili, fognature intasate, e traffico caotico.
In tilt anche la rete ferroviaria suburbana, essenziale per spostarsi nella megalopoli.