La ISS sorvola l’Abruzzo: il Gran Sasso e la Majella dallo spazio

La ISS ha da poco sorvolato l'Abruzzo e, complice il cielo completamente sgombro da nuvole, ha regalato immagini del territorio sicuramente inusuali ma decisamente affascinanti

MeteoWeb

La costa adriatica, il lago di Campotosto, ma anche il Gran Sasso e la Majella, con le cime ancora innevate, sono visibili nell’immagine dell’Abruzzo scattata dai 400km di altezza della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). L’avamposto spaziale ha da poco sorvolato la regione e, complice il cielo completamente sgombro da nuvole, ha regalato immagini del territorio sicuramente inusuali ma decisamente affascinanti.

Grazie alla NASA, è possibile monitorare il percorso dell’ISS, con due fotocamere installate a bordo. Proprio una di queste, quella ad alta definizione che inquadra perpendicolarmente la Terra, ha immortalato l’Abruzzo.

L’ISS, in orbita ormai dal 1998, sorvola la terra a una velocità di 27.600km/h, percorrendo una intera orbita in 93 minuti circa. Al momento a bordo ci sono sette astronauti, e presto tra loro, ci sarà anche l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, che assumerà il ruolo di comandante.