Previsioni Meteo Weekend: progressivo peggioramento nel fine settimana, FOCUS sulle aree più colpite dal maltempo

Previsioni Meteo: il moderato promontorio anticiclonico di questi giorni verrà progressivamente corroso da un cavo instabile in spostamento dalla Spagna verso il Mediterraneo centrale. Ecco dove arriveranno più nubi e piogge

La circolazione si farà via via più instabile nel corso del prossimo fine settimana, come annunciato dalle previsioni meteo già da qualche giorno. In prossimità della Penisola Iberica, già in queste ore è in azione un cavo depressionaria atlantico il quale progressivamente evolverebbe verso Est portandosi, entro domenica, sul Mediterraneo centrale. L’ansa depressionaria non si annuncia particolarmente profonda, tuttavia sarà in grado certamente di apportare un cambiamento del tempo a scala generale sull’Italia, all’insegna di più nubi irregolari un po’ ovunque e di piogge e rovesci sparsi,  talora anche di qualche temporale più significativo. Più in dettaglio, per la giornata di sabato, le previsioni meteo computano un aumento più sostanzioso della nuvolosità soprattutto sulle regioni settentrionali, verso anche l’alto Adriatico, dove sono attesi piogge e rovesci sparsi che, dai settori alpini e prealpini e dal Piemonte, andrebbero trasferendosi verso buona parte della Lombardia, poi sul Centro Sud Veneto, localmente anche tra la Liguria e l’alta Toscana.

Una diffusa nuvolosità potrebbe raggiungere in mattinata anche le aree centrali tirreniche, il Sud della Toscana, il Lazio, localmente i settori interni appenninici, ma qui con scarsi fenomeni o qualche debole pioggia localizzata. Nel pomeriggio e in serata, piogge e anche locali temporali sarebbero possibili fino alla Romagna e al Nord delle Marche. Tempo migliore sul resto del paese, anche con maggiori schiarite.  Nella notte su domenica, rovesci sparsi raggiungerebbero la Sardegna e altri irregolari mediamente deboli o moderati la regione di Nordest. Mattinata di domenica ancora con piogge sulla Sardegna, altre diffuse su Alpi e Prealpi centro-orientali e sul Friuli-Venezia Giulia e nubi in aumento sulle regioni centrali tirreniche. Nelle ore pomeridiane e ancor più in quelle serali, le attuali previsioni meteo computano un peggioramento più significativo al Centro Nord con rovesci e temporali diffusi,  più intensi su Alpi, Prealpi, localmente sulla Sardegna, sulla Romagna e anche forti la sera sulle aree centrali, soprattutto tra Est e su Toscana, Umbria, Marche, anche sul Lazio e sul Nord Abruzzo. Sulle regioni meridionali, arriverebbero nubi irregolari diffuse, ma scarsi fenomeni o soltando qualcuno occasionale sulle aree tirreniche tra Campania e Lucania. Le temperature sono attese in leggero e generale calo. Maggiori dettagli sul cambiamento del tempo nel prossimo weekend, nei nostri quotidiani aggiornamenti.