Lidl richiama uno dei suoi prodotti per potenziale contaminazione: riportare al punto vendita anche senza scontrino

Il prodotto richiamato da Lidl è stato confezionato dall’azienda Ajinomoto Frozen Foods France: per informazioni è possibile chiamare il numero verde fornito

La catena di supermercati discount Lidl ha pubblicato sul proprio sito web un avviso di richiamo per il prodotto “Deluxe” Fagottini di pasta sfoglia farciti, da 965g (EAN: 20841560).

Ecco l’elenco dei lotti richiamati e dei termini minimi di conservazione:

  • TMC 30/11/2022 – Lotto 21005A / TMC 30/11/2022 – Lotto 21025M
  • TMC 31/12/2022 – Lotto 21005A / TMC 31/12/2022 – Lotto 21025M
  • TMC 31/12/2022 – Lotto 21033M
  • TMC 31/01/2023 – Lotto 21025M / TMC 31/01/2023 – Lotto 21033M

Nel richiamo si legge: “Si comunica ai clienti che il produttore dell’articolo sopra indicato ha richiesto il richiamo del prodotto per potenziale contaminazione da ossido di etilene nell’ingrediente peperoncino. Vista l’esigua quantità di tale ingrediente nel prodotto finito, si rassicurano i Clienti che quest’ultimo non costituisce pericolo per la salute (concentrazione presunta di ossido di etilene nel prodotto finito pari a 0,0000183 mg/kg).

Il prodotto è stato confezionato dall’azienda Ajinomoto Frozen Foods France con sede in Castelsarrasin (Francia), 771 allée des Tournesols, ZAC du Barraouet. Si invitano i consumatori a non consumarlo e a riportarlo al punto vendita per il
rimborso, anche senza presentazione dello scontrino.

Il richiamo coinvolge solamente l’articolo “Deluxe” Fagottini di pasta sfoglia farciti, 965g (EAN 20841560) con i termini minimi di conservazione e i lotti sopra indicati. Altri prodotti venduti da Lidl Italia non sono coinvolti dal richiamo. Per informazioni è possibile chiamare il numero verde di Lidl Italia 800 48 00 48.

Ajinomoto Frozen Foods France si scusa con tutte le persone coinvolte per il disagio causato“.