Maltempo: il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato d’emergenza per 12 mesi in Friuli Venezia Giulia

È stata stanziata la somma di 3 milioni 900 mila euro per far fronte alle esigenze più immediate, dovute al maltempo che ha colpito il Friuli Venezia Giulia

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Mario Draghi, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza, per 12 mesi, in conseguenza degli eventi meteorologici che si sono verificati nei giorni dal 4 al 12 dicembre 2020 nel territorio delle province di Udine, di Pordenone e dei comuni di Trieste e di Muggia, in provincia di Trieste. È stata quindi stanziata la somma di 3 milioni 900 mila euro per far fronte alle esigenze più immediate.