Maltempo in Myanmar: tragico incidente aereo vicino Mandalay, 12 morti

Monsoni e maltempo: un velivolo militare si è schiantato vicino alla città di Mandalay, in Myanmar

Incidente aereo oggi in Myanmar: un velivolo militare si è schiantato vicino alla città di Mandalay a causa del maltempo, secondo quanto confermato dal portavoce della giunta al potere nel Paese. L’aereo, che trasportava 6 membri dell’equipaggio e 8 passeggeri, ha lasciato la capitale Naypyidaw diretto a Pyin Oo Lwin.
I contatti con il velivolo sono stati persi a circa 400 metri da una fabbrica vicino all’aeroporto della città, ha spiegato il portavoce della giunta, Zaw Min Tun, precisando che 2 passeggeri sono stati soccorsi. Dodici persone sono rimaste uccise nello schianto.

In Birmania è appena iniziata la stagione dei monsoni, che anche in passato hanno causato problemi ai voli. Nel 2017 un aereo militare si è schiantato nel Mare delle Andamane: tutte le 122 persone a bordo sono morte. Due anni prima, un aereo passeggeri Air Bagan è uscito di pista a causa del maltempo, provocando 2 vittime.