Maltempo Svizzera, gravi inondazioni nel Canton Neuchâtel: fiumi di acqua e fango devastano Cressier [FOTO e VIDEO]

Maltempo in Svizzera: forti piogge hanno fatto esondare i fiumi a Cressier e Frochaux, nel Canton Neuchâtel, e torrenti di acqua e fango hanno devastato le località

/
MeteoWeb

Mentre il Mediterraneo e l’Italia fanno i conti con un’ondata di caldo asfissiante, correnti umide dall’Atlantico provocano forte maltempo in alcune zone dell’Europa ormai da giorni. Nella serata di ieri, martedì 22 giugno, il maltempo ha raggiunto anche la Svizzera. Forti piogge hanno provocato importanti inondazioni a Cressier e Frochaux, nel Canton Neuchâtel. Le piogge hanno fatto esondare i fiumi e torrenti di acqua e fango hanno invaso le strade delle due località, trasportando tanti detriti e trascinando persino le auto (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo).

Circa 75 edifici sono stati danneggiati dal maltempo e i soccorritori hanno ricevuto oltre 500 richieste di aiuto. I danni sono ingenti ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Numerose famiglie hanno dovuto lasciare le loro case a causa dei danni inflitti dall’acqua ma anche a causa dei blackout. Le inondazioni, inoltre, hanno contaminato l’acqua e fino a nuovo avviso, è fortemente sconsigliato consumare l’acqua del rubinetto.

Devastante fiume di fango a Cressier, in Svizzera [VIDEO]

Gravi inondazioni in Svizzera, le impressionanti immagini da Cressier [VIDEO]

Fiumi di acqua e fango lasciano Cressier in ginocchio [VIDEO]

Inondazioni a Cressier, auto trascinate via dall’acqua [VIDEO]

Fiumi di acqua e fango invadono Cressier [VIDEO]