Maturità 2021: oggi al via gli esami per oltre 540mila studenti

Maturità al via: si chiude un anno difficile per il mondo della scuola, tra i più colpiti dalla pandemia

MeteoWeb

Al via oggi gli esami di maturità per oltre 540mila studenti italiani: alle 08:30 si apriranno i cancelli per gli allievi dell’ultimo anno delle superiori che dovranno affrontare una prova orale per tutte le materie.
La maturità chiude un anno difficile per il mondo della scuola, forse il più colpito dalla pandemia: anche per gli esami varranno le regole del contenimento del contagio con mascherina (consigliata quella chirurgica, vietata la mascherina in stoffa) e distanza di due metri dalla commissione.

Anche quest’anno, come lo scorso anno, le Commissioni sono presiedute da un Presidente esterno all’istituzione scolastica e sono composte da sei commissari interni.
L’esame è stato ridefinito tenendo conto dell’impatto dell’emergenza sanitaria sulla vita del Paese e su quella scolastica: è previsto un colloquio, che partirà dalla discussione di un elaborato il cui argomento è stato assegnato dai Consigli di classe. I candidati hanno avuto un mese per produrlo con il supporto di un docente. L’elaborato è stato assegnato sulla base del percorso svolto e delle discipline caratterizzanti l’indirizzo di studi. Dopo la discussione dell’elaborato, il colloquio proseguirà con la discussione di un testo già oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di Lingua e letteratura italiana, con l’analisi di materiali (un testo, un documento, un’esperienza, un problema, un progetto) predisposti dalla commissione con trattazione di nodi concettuali caratterizzanti le diverse discipline.
La durata indicativa del colloquio sarà di 60 minuti. Il credito scolastico sarà attribuito fino a un massimo di 60 punti. Al colloquio verranno assegnati fino a 40 punti. La valutazione finale sarà espressa in centesimi e sarà possibile ottenere la lode.