Previsioni Meteo Luglio 2021: Italia divisa in due con sole e caldo al Nord, infiltrazioni fresche e umide al Sud

Previsioni meteo: prospettive per un mese di luglio 2001 caratterizzato da una diffusa alta pressione e anche da fasi calde, ma la copertura anticiclonica potrebbe essere un po' corta e non in grado di proteggere a dovere tutte le regioni

MeteoWeb

Sono appena stati aggiornati i dati del modello europeo sul lungo periodo, e le previsioni meteo di massima sembrano annunciare un tipo di tempo abbastanza in linea con l’evoluzione canonica della stagione.  nella sostanza, il Mediterraneo, soprattutto centro-occidentale e settentrionale, ma anche buona parte dell’Europa centro-occidentale, sarebbero ricorrentemente interessati da una figura anticiclonica a maggiore componente atlantica, in diverse fasi anche con apprezzabili contributi subtropicali, tuttavia minoritari. In ogni modo, i massimi di pressione, stando alle anomalie prevalenti deducibili dall’elaborazione del modello, sembrerebbero prediligere maggiormente le aree occidentali e centro-settentrionali del continente, in buona parte anche quelle occidentali e settentrionali del Mediterraneo, in misura  minore, invece, i settori meridionale e orientali del nostro bacino.

Rispetto a questo scenario barico di massima, l’Italia si troverebbe  esposta in misura prevalente ai flussi stabilizzanti anticiclonici per quanto riguarda la parte centro-settentrionale; invece, sulle aree meridionali, insulari e in parte su qualcuna centrale, inserimenti di aria fresca da Est o qualche defaillance barica in prossimità dei mari bassi, potrebbero compromettere in più occasioni la stabilità anticiclonica. Stando alle previsioni meteo mensili, luglio si annuncia abbastanza siccitoso al Nord, sulla Toscana, anche sulla parte centro-settentrionale dell’Umbria, sulle Marche, localmente sul Medio Adriatico, magari un po’ meno, al Nord, sulle Alpi occidentali e sui rilievi altoatesini; piogge più o meno nella norma sono attese al Centro Sud, soprattutto su aree appenniniche, sul medio-basso Tirreno e sulle isole maggiori dove, in alcune fasi, potrebbe esserci anche un’attività temporalesca abbastanza intensa. Secondo le attuali previsioni meteo, naturalmente  approssimative, sull’Appennino tra la Campania e la Lucania e poi su Est Sicilia, potrebbero esserci anche occasioni temporalesche ricorrenti, con piogge un po’ sopra la norma. In riferimento alle temperature, potrebbero esserci valori anche un po’ sopra la media in linea generale su tutti i settori, ma di più al Centro Nord, magari in misura minore sulle aree meridionali. La redazione di MeteoWeb continuerà a monitorare la possibile evoluzione di massima del tempo per il mese di luglio, apportando periodici aggiornamenti.