Uomo salta fuori da un aereo in movimento: prima aveva tentato di accedere alla cabina piloti

L'equipaggio di volo ha riferito di aver visto il passeggero alzarsi dal sedile mentre il velivolo si muoveva sulla pista: ha bussato alla cabina di pilotaggio, ma non gli è stato aperto e si è lanciato dall'aereo

MeteoWeb

Sembra una scena da film d’azione, ma è quanto accaduto sulla pista di rullaggio dell’aeroporto internazionale di Los Angeles, dove un uomo è saltato giù da un aereo in movimento dopo aver tentato di accedere alla cabina di pilotaggio del jet. L’uomo, che non è stato identificato, ha aperto la portiera dell’aereo ed è fuggito tramite lo scivolo di emergenza, come ha riferito la Federal Aviation Administration. Lepisodio è accaduto nella giornata di ieri. L’uomo è stato trattenuto sulla pista di rullaggio e portato in ospedale con ferite non specificate, si legge sulla Bbc. L’incidente si è verificato alle 19:10 ora locale (4:10 di questa mattina in Italia) a bordo di un volo United Express, operato da SkyWest Airlines, diretto a Salt Lake City.

Come ha raccontato l’equipaggio di volo, hanno visto il passeggero alzarsi dal sedile mentre l’aereo si muoveva sulla pista. L’uomo avrebbe bussato alla porta della cabina di pilotaggio e poi si è ‘catapultato’ fuori dall’aereo attraverso la porta di emergenza, come si legge sulla NBC News. Dopo l’incidente l’aereo, un jet regionale Embraer 175, è poi tornato al suo gate. Le autorità hanno avviato un’indagine per appurare le ragioni del gesto del passeggero, che intanto è stato arrestato.