Enorme voragine appare nei campi del Messico e continua a crescere: rischia di ingoiare una casa [FOTO]

Un’enorme voragine dal diametro di circa 80 metri è apparsa nei campi del Messico: continua a crescere e potrebbe presto ingoiare una casa vicina

/

Un’enorme voragine dal diametro di circa 80 metri è apparsa nei campi del Messico centrale, minacciando di ingoiare una casa vicina (vedi foto della gallery scorrevole in alto). La voragine, che è piena di acqua, si trova a Santa Maria Zacatepec, nello stato di Puebla, ed è profonda circa 20 metri. Nessuno è rimasto ferito finora, ma le autorità hanno avvisato i residenti a stare lontani dall’area. La famiglia che vive vicino è stata evacuata.

La voragine aveva un diametro di circa 5 metri quando è apparsa, sabato 29 maggio, per poi crescere velocemente nel giro di qualche ora, secondo il segretario ambientale Beatriz Manrique. “Crediamo che possa essere una combinazione di due fattori: l’ammorbidimento del campo, l’intera area è coltivata, così come l’estrazione delle acque sotterranee, che ammorbidisce il sottosuolo”, ha spiegato.

Le autorità condurranno indagini per capire cosa è successo, con l’intero processo, che include studi del suolo, che potrebbe richiedere fino a 30 giorni.

Questo tipo di voragine, detto sinkhole, si crea quando il suolo non riesce più a sostenere la superficie di terra sovrastante. Questo può avvenire per una serie di motivi, tra cui l’erosione della roccia sotto la superficie a causa del passaggio delle acque sotterranee, che lascia un vuoto in cui la superficie crolla.