Covid, Salvini: “Prudenti sì, terrorizzati no. I miei genitori sono vaccinati, ma non voglio vedere mio figlio inseguito con una siringa”

"Io non sono un no-vax" ha dichiarato Matteo Salvini, parlando dei genitori di 75 e 76 anni già vaccinati due volte

MeteoWeb

Io non sono no vax, i miei genitori di 75 e 76 anni sono vaccinati due volte, tranquilli e sicuri, gli portavo io la spesa e gliela lasciavo fuori dall’ascensore, ma mi rifiuto di vedere qualcuno che insegue mio figlio che ha 18 anni con un tampone o con una siringa. Prudenti sì, terrorizzati no”. Così Matteo Salvini a Jesolo parlando di vaccini, di Green Pass e di opportunità di vaccinazioni per una fascia d’età, quella dei giovanissimi, che di fatto ha un rischio di mortalità pari a zero in caso di infezione da Covid-19.