Il Meteo in Veneto: domani tempo instabile, rovesci e temporali anche intensi

Domani torna la pioggia, con successivo generale ricambio d'aria che porterà ad un venerdì all'insegna di un calo termico

MeteoWeb

Nel pomeriggio-sera di domani giovedì 8 tempo instabile con probabili rovesci e temporali sparsi anche intensi (forti rovesci, forti raffiche di vento e grandinate), un po’ più probabili nel tardo pomeriggio-sera“: è quanto segnalano gli esperti Arpav in relazione alle condizioni meteo attese nelle prossime ore in Veneto.
Per quanto riguarda invece l’evoluzione generale, la regione “si trova in posizione intermedia tra l’Anticiclone Subtropicale Africano, in estensione anche oltre le nostre latitudini ma con la sua parte principale tra l’Italia Meridionale e l’Europa Orientale, ed una depressione con nucleo tra Europa Settentrionale e Gran Bretagna ma in estensione fino alla Penisola Iberica; le temperature sopra la media anche di molto sono la caratteristica meteorologica saliente. Giovedì la parte più meridionale della suddetta depressione transiterà sulle nostre zone dando luogo a piogge più probabilmente verso sera, con successivo generale ricambio d’aria che porterà ad un venerdì all’insegna di un calo anche sensibile delle temperature. Da sabato circolazione in prevalenza anticiclonica, temperature in aumento“.

Oggi precipitazioni assenti. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, sui monti di pomeriggio a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso con qualche piovasco/rovescio. Temperature in aumento leggero/moderato rispetto a martedì, sopra la media anche di molto.

Domani fino all’alba sereno o poco nuvoloso, di mattina poco o parzialmente nuvoloso, dal pomeriggio nuvolosità in ulteriore aumento fino anche a cielo coperto.
Precipitazioni: Assenti nella prima metà di giornata. Nella seconda metà di giornata probabilità in aumento fino a medio-alta (50-75%) per piogge da diffuse ad estese andando dalla costa alle zone pedemontane e montane; si tratterà di piovaschi/rovesci/temporali, più probabili verso sera.
Temperature: Rispetto a mercoledì prima delle piogge saranno in aumento leggero/moderato, dopo le piogge in calo anche sensibile con minime a tarda sera. Rispetto alla media prima delle piogge saranno più alte anche di molto, dopo le piogge avranno andamento irregolare.
Venti: In alta montagna moderati/tesi da sud-ovest. Altrove con direzione variabile; generalmente deboli/moderati, a tratti rinforzi durante i temporali.
Mare: In prevalenza poco mosso, verso sera mosso.

Venerdì 9 di notte nuvolosità in diminuzione; dal mattino in prevalenza sereno o poco nuvoloso, sui monti a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso di pomeriggio.
Precipitazioni: Probabilità bassa (5-25%) per piovaschi/rovesci locali, di notte sia sui monti sia sulla pianura, di pomeriggio solo sui monti.
Temperature: In calo anche sensibile.
Venti: Sulla pianura fino al mattino moderati/tesi da ovest, dal pomeriggio deboli/moderati con direzione variabile. Sui monti deboli/moderati, da nord-ovest in quota e con direzione variabile nelle valli.
Mare: Da poco mosso a calmo col passar delle ore.

Sabato 10 non si verificheranno precipitazioni, cielo sereno o poco nuvoloso, temperature in aumento.

Domenica 11 in prevalenza cielo sereno o poco nuvoloso, sui monti dal pomeriggio nuvolosità in aumento con alcune piogge verso sera. Temperature in aumento sulla pianura e senza variazioni di rilievo sui monti.