Meteo estremo in Messico, devastante grandinata paralizza Tlalnepantla: una vittima per ipotermia, località sommerse dall’acqua [FOTO e VIDEO]

La zona di Città del Messico è stata colpita da un maltempo estremo: accumuli di 80cm di grandine, devastanti alluvioni hanno lasciato in ginocchio molte località

  • Fotógrafo Especial
    Fotógrafo Especial
/
MeteoWeb

Un maltempo estremo ha colpito parti del Messico, in particolare nella zona della capitale Città del Messico. Tlalnepantla è una delle località che ha subito gli effetti peggiori del meteo avverso: oltre a inondazioni dovute alle forti piogge, si è verificata una grandinata devastante che ha provocato anche la morte di una persona.

Un uomo di circa 40 anni era rimasto bloccato dentro la sua auto a causa delle enormi quantità di grandine accumulata. Il suo veicolo, come molti altri veicoli, era rimasto bloccato in un sottopassaggio, dove la grandine aveva raggiunto gli 80cm di altezza (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo). La situazione era talmente seria che sul posto si sono recati Vigili del Fuoco e Protezione Civile ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare: è morto per ipotermia. Altri 3 uomini bloccati nel sottopassaggio sono stati salvati con evidenti segni di ipotermia e trasportati in ospedale.

Le forti piogge, inoltre, hanno provocato inondazioni, colate di fango e trasportato detriti e rifiuti, paralizzando la circolazione sulle strade. Le piogge, inoltre, hanno allagato anche l’ospedale Dr. Salvador González Herrejón di Atizapán, dove almeno 28 case sono state allagate da un metro d’acqua.

Devastante grandinata con accumuli eccezionali in Messico [VIDEO]

Terribile alluvione ad Atizapán, fiumi per le strade [VIDEO]

Alluvione in Messico, l’acqua abbatte un muro ad Atizapán [VIDEO]

Le immagini della terribile alluvione in Messico [VIDEO]

Alluvione in Messico, allagato l’ospedale di Atizapán [VIDEO]