Monsoni in India: oltre 250 morti per piogge, frane e allagamenti

Diffusi allagamenti e frane hanno colpito Karnataka, Himachal Pradesh e Maharashtra, costringendo all'evacuazione migliaia di persone

MeteoWeb

Sono al momento almeno 251 le vittime provocate dalle piogge monsoniche che si sono abbattute negli ultimi giorni nella parte occidentale dell’India e lungo le coste: lo hanno confermato le autorità, citate dalla stampa locale.
Diffusi allagamenti e frane hanno colpito Karnataka, Himachal Pradesh e Maharashtra, costringendo all’evacuazione migliaia di persone rimaste bloccate nelle proprie abitazioni o su imbarcazioni di fortuna.
Secondo il Dipartimento meteorologico indiano le precipitazioni da oggi aumenteranno nelle pianure centrale del Paese e nella regione himalayana occidentale.