Previsioni Meteo: ancora influenze fresche settentrionali con tempo sempre più soleggiato nei prossimi giorni

Previsioni Meteo: avanzerà l'anticiclone nordafricano verso il prossimo weekend con caldo su molte regioni, ma aumenteranno localmente anche i temporali. Ecco i dettagli del tempo fino a domenica 25

MeteoWeb

Le previsioni meteo computano una circolazione ancora mediamente settentrionale sull’Italia almeno fino a metà settimana. Seppure, via via, l’onda instabile vada progressivamente spostandosi verso l’Europa orientale perdendo via via le potenzialità perturbate, l’aria, per alcuni giorni ancora, si manterrebbe abbastanza fresca o comunque certamente con temperature al di sotto della media, in particolare sulle regioni del medio e basso Adriatico e meridionali. Dunque, prospettive di tempo sempre più soleggiato nel corso dei prossimi giorni, ma ancora influenze fresche settentrionali che potrebbero produrre locali rovesci o temporali sparsi, soprattutto pomeridiani.

Per la giornata di domani, martedì 20, le nubi e i rovesci ancora frequenti, localmente anche locali temporali, sarebbero maggiormente possibili, sebbene in forma sparsa, sulle regioni meridionali, localmente su Alpi, Prealpi, sui rilievi tra Toscana ed Emilia-Romagna, occasionalmente sulle isole maggiori. Per mercoledì e giovedì, locali rovesci o temporali, soprattutto pomeridiani, sarebbero sempre più circoscritti ai settori alpini, prealpini, al Centro Nord Appennino e al basso Tirreno, specie su Centro Sud Calabria. Sole prevalente altrove. Le temperature, fino a metà settimana, sono attese in progressivo aumento ma ancora localmente un po’ sotto le medie o comunque verso le medie. Nei giorni successivi e, quindi, verso il fine settimana 24/25 luglio, le previsioni meteo computato una crescente azione di un promontorio caldo proveniente dal Nord Africa, con bel tempo e sole sempre più dominanti al Centro Sud e, soprattutto, con il caldo in intensificazione: le temperature massime potrebbero tornare a toccare, in particolare per domenica 25, i +37/+38°C diffusi su molte pianure centro-meridionali, probabilmente fino a +37°C anche sulle pianure centro-orientali del Nord e punte di +40°C o oltre sulla Puglia, sulla Sardegna e sulla Sicilia. Nel frattempo, in contemporanea con l’allungo dell’onda calda nordafricana verso l’Italia, infiltrazioni occidentali potrebbero raggiungere le regioni più settentrionale, arrecando, secondo le previsioni meteo, una intensificazione dei temporali, in particolare su Alpi e Prealpi, ma anche verso le pianure a esse più vicine. La redazione di MeteoWeb continuerà a monitorare l’evoluzione del tempo per la settimana in corso, apportando quotidiani aggiornamenti.