Previsioni Meteo: inizio settimana con bel tempo e caldo senza grossi eccessi

Previsioni Meteo: progressivo aumento della pressione da Ovest e tempo generalmente stabile su tutto il Paese. Qualche fastidio al Nord/Ovest domani e anche qualche grado in più. I dettagli

MeteoWeb

Previsioni meteo all’insegna di un’alta pressione subtropicale senz’altro crescente con un progressivo, nuovo picco di super caldo su diverse nostre regioni, tra un paio di giorni. Tuttavia, questo inizio di settimana, specie oggi,  ancora non ravviserà alcuna calura, poiché l’alta pressione, in avanzamento da Ovest e da Sud, interesserà il nostro territorio con il bordo orientale lungo il quale scorreranno ancora refoli di aria più mite settentrionale. Certamente, sotto l’aspetto del tempo, dopo i temporali anche forti e diffusi di ieri al Nord e localmente al Centro, le condizioni miglioreranno decisamente con bel tempo e tanto sole un po’ ovunque, quindi con assenza pressoché assoluta di instabilità nella giornata odierna.

Sempre per oggi, l’andamento termico è atteso pressoché stazionario e nella norma, con valori massimi non oltre i +32/+33°C al Centro Nord, qualche punta verso i +34°C al Sud, segnatamente tra Materano e Tarantino, qualcuna sui +35°C sulla Sardegna meridionale e punte estreme verso i +37/+38°C sulla Sicilia. Da segnalare, per oggi, una ventilazione moderata a tratti forte dai quadranti settentrionali sul medio-basso Adriatico,  sullo Jonio orientale, anche sul medio-basso Tirreno e sul Canale e Mare di Sicilia. Per domani, martedì 6 luglio, previsioni meteo per tempo sempre in prevalenza stabile e soleggiato su gran parte del territorio, salvo un circoscritto aumento di nubi nelle ore pomeridiane sul settore alpino occidentale, essenzialmente tra Alpi occidentali piemontesi e la Valle d’Aosta, con arrivo qui di locali temporali. Nella giornata di domani va evidenziato anche un certo aumento termico sulle aree peninsulari e sulla Sardegna, con punte massime fino a +35 a +36°C un po’ su tutta la penisola, +37/+38°C sulla Sardegna e sulla Sicilia, valori che, tuttavia, si terranno ancora nelle medie stagionali. Confermata, invece, dalle previsioni meteo, l’esplosione termica tra mercoledì 7 e giovedì 8 luglio,  con ritorno di valori “infuocati” verso molte regioni italiane. Approfondimenti sulla prossima ondata di caldo nei nostri successivi aggiornamenti.