Terremoto di magnitudo 5 a Creta: crepe nei muri e finestre in frantumi – FOTO

Un terremoto ha colpito l'isola di Creta, causando alcuni danni materiali: nei muri sono apparse crepe e le finestre sono andate in frantumi

/
MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 5 si e’ verificato nelle prime ore di questa mattina nell’isola di Creta, causando alcuni danni materiali, principalmente a vecchi edifici. Il sisma si e’ verificato pochi minuti dopo le 5 locali del mattino (poco dopo le 4 in Italia), con l’epicentro situato a 22 chilometri a sud-est del capoluogo dell’isola, Iraklio, a una profondita’ di 7,5km.

Secondo le autorita’ locali, il sisma ha frantumato le finestre e causato crepe nei muri delle case nella zona di Arkalohori. Sono state registrate anche una serie di repliche. Parlando all’emittente radiofonica “Skai”, il presidente dell’Organizzazione per la pianificazione e la protezione dei terremoti, Efthymios Lekkas, ha sottolineato che il terremoto non dovrebbe essere motivo di particolare preoccupazione in quanto tali magnitudo sono normali nella regione.