Meteo Veneto, torna il maltempo: precipitazioni diffuse e possibili fenomeni intensi a partire da oggi

Torna il maltempo in Veneto, a partire da oggi: precipitazioni diffuse sulla regione in particolare lunedì 26 e martedì 27 luglio

MeteoWeb

Nel pomeriggio/sera di oggi e nel corso domani lunedì 26 tempo a tratti instabile con rovesci e temporali sparsi, oggi più probabili su zone montane/pedemontane, domani anche sul resto del Veneto. Saranno possibili locali fenomeni intensi (forti rovesci, forti raffiche di vento, locali grandinate).

Evoluzione generale

Da domenica, e ancor più da lunedì, il flusso in quota assumerà direzione sudoccidentale, e sarà associato a maggiore umidità ed instabilità, con precipitazioni diffuse in particolare lunedì e martedì; nei giorni seguenti si avranno tempo più stabile e temperature temporaneamente più miti, poi in progressivo rialzo.

Pomeriggio/sera di Domenica 25

Cielo da poco nuvoloso a nuvoloso con annuvolamenti via via più significativi in particolare sulle zone montane pedemontane e occidentali. Sulle zone montane e pedemontane probabili precipitazioni nelle ore pomeridiane, a prevalente carattere di rovescio o temporale; possibili locali rovesci e temporali anche sulla pianura occidentale e settentrionale. Possibili fenomeni localmente intensi sulle zone montane e pedemontane. Temperature in lieve aumento in pianura.

Lunedì 26

Cielo: Giornata instabile, con cielo già nuvoloso o molto nuvoloso al mattino, sulle zone montane e occidentali, e in seguito copertura nuvolosa via via più diffusa anche sulle zone centrali e orientali della pianura.
Precipitazioni: A partire da ovest, precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale, da sparse a diffuse, che tenderanno ad interessare progressivamente tutta la regione, specie dalle ore centrali e pomeridiane; saranno possibili anche fenomeni localmente intensi.
Temperature: Valori minimi senza notevoli variazioni, massime generalmente in calo.
Venti: In quota moderati/tesi da sud-ovest; in pianura deboli/moderati di direzione variabile, con qualche rinforzo da est sulle zone costiere.
Mare: Poco mosso.

Martedì 27

Cielo: Tempo molto instabile con cielo molto nuvoloso o coperto specie al mattino, e schiarite in pianura dalle ore centrali; nuvolosità più persistente sui rilievi.
Precipitazioni: Precipitazioni sparse, a tratti diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, più probabili nelle ore centrali e pomeridiane.
Temperature: In ulteriore diminuzione in pianura, stabili le massime e in lieve aumento nelle minime in montagna.
Venti: In pianura deboli variabili, con rinforzi da nordest nel pomeriggio; in montagna moderati da sudovest.
Mare: In prevalenza poco mosso.

Mercoledì 28

Giornata più stabile e abbastanza soleggiata in pianura; sulle zone montane e pedemontane residua nuvolosità, specie sulle zone Bellunesi, con parziali schiarite dalle ore centrali. Possibili locali precipitazioni, residue e di modesta entità, fino al mattino, e locali piovaschi o rovesci sui rilievi al pomeriggio. Temperature minime senza particolari variazioni o in locale aumento; massime in ripresa su tutta la regione.

Giovedì 29

Tempo stabile e soleggiato, con cielo perlopiù sereno o poco nuvoloso per qualche cumulo specie sulle zone alpine nel pomeriggio. Temperature in generale aumento, specie nelle massime.