Trentino: il maltempo sorprende 4 scalatori, salvati dopo notte in parete

Quattro scalatori sono stati sorpresi dal maltempo, sbagliando la via di discesa dal Dente di Cece, parete del gruppo trentino del Lagorai

MeteoWeb

Per tutta la notte, 4 scalatori, di età compresa tra i 27 e i 29 anni, sono rimasti incrodati su una piccola cengia a 2.400 metri in Trentino: sono stati sorpresi dal maltempo, sbagliando la via di discesa dal Dente di Cece, parete del gruppo trentino del Lagorai.
Il gruppo è riuscito chiedere aiuto, ma l’elicottero del soccorso alpino non ha potuto decollare per la nebbia e le fortissime raffiche di vento. Gli scalatori sono rimasti in contatto telefonico tutta la notte con la centrale del soccorso che, intanto, ha fatto partire le squadre a piedi. I giovani sono stati raggiunti questa mattina e sono stati trovati in buone condizioni di salute.