Verdure contaminate da batteri anaerobi ritirate dai supermercati: “Non consumare e restituire al punto vendita”.

Nelle avvertenze del modulo di richiamo del minestrone pronto si legge: "Non consumare il prodotto e restituire al punto vendita"

MeteoWeb

Minestrone di verdura contaminato, ritirato dai supermercati. L’avviso di richiamo pubblicato dal Ministero della Salute è stato emesso per il prodotto a marchio ‘Le Delizie Emiliane‘, prodotto da Nuova Jolly srl nello stabilimento di viale Caduti sul Lavoro 55, 41122 Modena.

Il lotto di produzione ritirato è il n°15/08/21, con data di scadenza o termine minimo di conservazione indicato in 15-08-2021, commercializzato in unità di vendita di 600g. Il motivo del richiamo la “non conformità microbiologica per contaminazione da batteri anaerobi solfito riduttori, rilevata in autocontrollo“.

Nelle avvertenze del modulo di richiamo si legge: “Non consumare il prodotto e restituire al punto vendita“.