Violenti nubifragi in Pakistan: alluvione e morti a Islamabad, la furia dell’acqua trascina via le auto [VIDEO]

Le immagini che arrivano da Islamabad mostrano auto trascinate via dalla furia dell'acqua dopo forti piogge che hanno sferzato per ore la capitale del Pakistan

MeteoWeb

Un nubifragio nella capitale federale del Pakistan ha causato inondazioni diffuse e gravi danni: lo ha confermato il vice commissario di Islamabad Muhammed Hamza Shafqaat.
Video realizzati nei settori E-11 e D-12 di Islamabad mostrano auto che galleggiano, trascinate via dalla furia dell’acqua dopo forti piogge che hanno sferzato per ore la capitale federale e Rawalpindi.
Le due città hanno registrato accumuli record durante l’attuale stagione dei monsoni: fonti del Dipartimento meteorologico pakistano hanno riferito che alcune aree di Islamabad hanno ricevuto fino a 330 mm di pioggia nelle ultime ore.

Almeno due persone sono morte: le vittime sono una madre e un figlio la cui abitazione nel seminterrato di un edificio si è allagata durante la notte. Secondo l’Autorità nazionale per la gestione dei disastri, dall’inizio di luglio almeno 72 persone sono morte e altre 106 sono rimaste ferite a causa dei monsoni. Pioggia e inondazioni hanno anche distrutto 65 case mentre altre 190 case sono state parzialmente danneggiate.

Pakistan: alluvione a Islamabad, auto trascinate dalla furia dell’acqua [VIDEO]

Alluvione in Pakistan: situazione critica a Islamabad [VIDEO]